Keystone
REGNO UNITO
18.10.20 - 15:180

Aiutò a fermare il terrorista, detenuto riceve la grazia dalla Regina

Steven Gallant, condannato per omicidio, quel giorno si trovava in libera uscita: «Gesto eroico a spregio del pericolo»

LONDRA - Aveva rischiato la vita per fermare un attentatore armato di coltello sul London Bridge ed era stato chiamato eroe. Poi la stampa aveva scoperto che in realtà era un detenuto in libera uscita, e con una condanna per omicidio, e l'opinione pubblica si era divisa.

Il suo gesto coraggioso però non è sfuggito alla regina che ha deciso di concedergli un raro perdono reale, reso davvero unico dal reato gravissimo da lui commesso.

Come riportato dal Sunday Mirror - infatti - Steven Gallant, 42 anni, ha visto la sua pena di 17 anni per omicidio ridotta di 10 mesi e il prossimo giugno potrà già richiedere la libertà sulla parola.

La scelta della Corona è giustificata «per il suo gesto estremamente coraggioso, che ha permesso di salvare vite umane malgrado il tremendo rischio personale».  

La condanna per omicidio, per aver picchiato a morte fuori da un pub un uomo che credeva avesse aggredito la sua ragazza, era stata decretata nel 2005. Da quel momento in poi, la sua vita è cambiata ed era considerato da tutti «un detenuto modello».

Al momento dell'attentato, avvenuto lo scorso 29 novembre e che è costato la vita a 3 persone compreso l'assalitore, Gallant si trovava fuori dalla prigione per partecipare a una conferenza per la riabilitazione. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
ITALIA
2 ore
Carico di farmaci intercettato in aeroporto
Un viaggiatore proveniente dall'Etiopia aveva nascosto 26'000 compresse in valigia
RUSSIA
2 ore
Al via le vaccinazioni anti-coronavirus in Russia
Lo Sputnik V (così si chiama il vaccino) era stato registrato lo scorso agosto
ITALIA
3 ore
Traffico di profughi: diciannove fermi
Si tratta di un cartello collegato con gruppi criminali in Turchia e Grecia
BRASILE
4 ore
Brasile: un autobus precipita da un viadotto, almeno sedici morti
L'incidente si ê verificato nelle vicinanze di Joao Monlevade. La causa è un probabile guasto ai freni
STATI UNITI
22 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
1 gior
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
1 gior
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
1 gior
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
1 gior
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
1 gior
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile