Depositphotos (archivio)
ITALIA
15.10.20 - 06:300

Pazienti più esposti al Covid? Ecco perché

Secondo uno studio, SARS-CoV-2 potrebbe sfruttare alcuni recettori correlati ad altre patologie croniche

La ricerca ha coinvolto 40mila persone. Il coronavirus è stato messo in correlazione con 31 tipologie di cancro.

ROMA - Alcune malattie croniche costituiscono un bersaglio più semplice da colpire per il nuovo coronavirus. A confermarlo è uno studio pubblicato su FEBS Open Bio da un team costituito da ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità italiano, dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma e dell’Istituto di scienza dell’alimentazione del CNR di Avellino

Nelle persone affette da alcuni tipi di cancro, da diabete e da malattie coronariche e cerebrovascolari, il SARS-CoV-2 potrebbe «trovare una via agevolata perché sfrutta i recettori correlati a queste patologie croniche», spiegano gli autori dello studio.

Lo studio ha coinvolto 40mila persone, mettendo in correlazione il coronavirus con 31 tipologie di cancro. I ricercatori si sono concentrati in particolare su cinque proteine (note per essere coinvolte nell'infezione da SARS-CoV-2), confrontando i dati della loro espressione in tessuti di soggetti sani e malati di tumore.

I pazienti affetti da Covid-19 nella forma più grave, spiegano gli autori, «mostrano spesso almeno altre tre patologie concomitanti». Questa presenza simultanea tra infezione e altre condizioni «determina un serio aggravamento delle condizioni cliniche di questi pazienti e in quelli che guariscono si osserva di frequente la persistenza di alcuni danni e sintomi anche extra-polmonari».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Laura Yoah 1 mese fa su fb
Sempre sospettato
Don Quijote 1 mese fa su tio
Beh, non è una novità, già si sapeva che non si muore di solo CV19 ma che fa traboccare il vaso in presenza di patologie gravissime come l'obesità, l'età, il diabete e problemi circolatori. A parte l'età, le altre patologie sono dovute principalmente all'incoscienza delle persone e sarebbero in gran parte evitabili. Chi è causa del suo mal pianga sé stesso.
pillola rossa 1 mese fa su tio
@Don Quijote I media invece insistono sulle responsabilità di chi non è causa del proprio male.
Denis Mapelli 1 mese fa su fb
Ecco perche' http://www.davvero.tv/byoblu/videos/dobbiamo-vaccinarci-contro-l-influenza-loretta-bolgan
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
2 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
4 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
6 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
7 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
7 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
9 ore
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
10 ore
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
11 ore
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
11 ore
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
ITALIA
21 ore
Domani scatta il nuovo Dpcm, ecco le regole per le feste
Le ultime modifiche riguardano la scuola. Vietati gli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile