Deposit
ITALIA
04.10.20 - 13:370

Rapina nella notte: un morto e un arresto

Un 17enne ha purtroppo perso la vita in uno scontro armato con una pattuglia di polizia

Invece, il complice 18enne è stato arrestato e poi identificato: si tratta del figlio del noto ultrà "Genny 'a Carogna"

NAPOLI - Una rapina nel cuore della notte napoletana è sfociata in tragedia.

Il terribile bilancio: un 17enne morto e un 18enne arrestato. Nella ricostruzione dei fatti, su cui indaga la questura, i giovani stavano rapinando un auto con a bordo tre persone quando è intervenuta una pattuglia, che ha intimato ai rapinatori di fermarsi.

I due, con in testa i caschi con le visiere abbassate, si sono allora allertati, e uno di loro avrebbe puntato la pistola contro i poliziotti, una mossa che ha portato gli agenti a sparare. Tuttavia, le indagini sull'esatta dinamica dell'incidente sono ancora al vaglio degli inquirenti.

A quanto sembra, sulla base delle prime informazioni, la pistola che i due giovani hanno puntato sugli agenti è risultata essere una pistola giocattolo.

È emerso in seguito che il 18enne è il figlio del noto capo ultrà napoletano "Genny 'a Carogna", salito al centro dell'attenzione mediatica nel 2014, quando è stato protagonista della nota protesta che ha rischiato di bloccare la finale di Coppa Italia Fiorentina-Napoli all'Olimpico di Roma. 

Gli agenti stanno ora sentendo la versione di tutti i presenti, agenti e vittime della rapina.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
51 min
Oggi in Germania si decide il volto del dopo-Merkel
Che si prospetta instabile, con un testa a testa fra Laschet e Scholz che non avranno i numeri per governare da soli
STATI UNITI
2 ore
Deraglia l'alta velocità: tre morti nel Montana
Un treno che correva tra Chicago e Seattle è uscito dai binari. Diversi i feriti
SPAGNA
4 ore
Altre bocche, altre eruzioni: chiuso l'aeroporto di La Palma
A preoccupare, nell'immediato, è la quantità di cenere che ha ricoperto l'isola
Regno Unito
16 ore
Uccisa a coltellate mentre raggiungeva un'amica al bar
I londinesi hanno organizzato ieri sera una veglia in suo onore
PIANETA
19 ore
Chi è libero, su internet? Gli islandesi alla grande, i cinesi, invece...
Maglia nera alla Cina, in particolare per l'ampia censura
Afghanistan
21 ore
I talebani espongono sette impiccati
Non è chiaro in quali circostanze siano stati giustiziati gli uomini, se prima o dopo il loro arresto
Croazia
22 ore
Tre bambini morti strangolati, il principale sospettato è il padre
Quello che doveva essere un tranquillo weekend con i figli, è diventato un fatto di sangue
CANADA/CINA
1 gior
Lady Huawei è tornata a casa
La direttrice finanziaria del colosso cinese era stata arrestata nel 2018 in Canada. È stata estradata
NUOVA ZELANDA
1 gior
Vai al fast food e ricevi il vaccino
È quanto sta pensando di attuare il governo della Nuova Zelanda, in trattative con KFC
NORVEGIA
1 gior
L'abbraccio liberatorio: «Torniamo alla vita normale»
Niente più distanziamento sociale, basta limiti agli eventi. Una decisione possibile «grazie alla campagna vaccinale»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile