keystone-sda.ch / STF (Bernat Armangue)
La Comunità di Madrid ha chiesto al governo spagnolo l'intervento dell'esercito per dare una mano a gestire la situazione nelle aree sottoposte a lockdown.
SPAGNA
23.09.20 - 18:080

Madrid chiede l'intervento dell'esercito nelle zone rosse

I militari potrebbero fornire supporto logistico e dare una mano nel fare i test

MADRID - La Comunità di Madrid ha chiesto al governo spagnolo l'intervento dell'esercito per dare una mano a gestire la situazione nelle aree sottoposte a lockdown. Lo riferisce El Pais, aggiungendo che le autorità locali sollecitano anche almeno 300 medici extracomunitari, in deroga alle attuali leggi.

L'esercito, ha spiegato il portavoce e vicepresidente del governo locale, Ignacio Aguado, dovrebbe fornire «supporto logistico urgente per l'installazione di tende, l'esecuzione di test e lavori di disinfezione in ciascuna delle aree sanitarie di base alle restrizioni in vigore». E sono stati richiesti anche oltre 200 agenti dalla polizia nazionale e della Guardia Civil «per svolgere compiti d'ispezione per l'effettivo adempimento delle quarantene e per le sanzioni».

I dirigenti della Comunità di Madrid, che giovedì si incontreranno con i loro omologhi del governo centrale, chiedono che tutti questi cambiamenti entrino in vigore lunedì prossimo.

Per tale data è inoltre previsto un ampliamento del numero di aree a mobilità ridotta nella regione e la possibilità di applicare ulteriori limitazioni di tempo e capacità a tutti i negozi della Comunità, che è la più colpita dalla seconda ondata del Covid. Finora la stretta, entrata in vigore venerdì, riguarda 37 aree sanitarie in sei distretti della capitale e in altri sette comuni, che comprendono 850.000 cittadini.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
4 ore
60 tamponi positivi, ma in realtà i malati erano 2
In un laboratorio privato tedesco una panne ha portato a numerosi tamponi falsi positivi
FRANCIA
6 ore
Nizza, si muove anche la procura di Tunisi
Aperto un procedimento contro ignoti per i fatti di questa mattina. L'attentatore, Brahim A., è un tunisino di 21 anni
GERMANIA
8 ore
Coronavirus? «Si rischiano pandemie peggiori»
Uno studio mette in guardia e invita alla prevenzione.
ARGENTINA
9 ore
Sgomberata una proprietà occupata da 1200 famiglie
Scontri con la polizia hanno portato a 35 arresti
REGNO UNITO
12 ore
Antisemitismo: Jeremy Corbyn sospeso dal Labour
L'ex leader paga gli «atti illegali» di discriminazione commessi nel partito.
MONDO
13 ore
Spotify vola: superati i 300 milioni di utenti
Il boost proviene principalmente dal lancio del servizio nell'est europeo
FRANCIA
15 ore
«Uomo armato ucciso dalla polizia ad Avignone»: non si tratterebbe di terrorismo
Impugnando una pistola forse giocattolo, avrebbe proferito «frasi incoerenti» ma senza connotazioni islamiste.
FOTO
FRANCIA
17 ore
Nizza, i morti sono tre. Emmanuel Macron visita il luogo dell'attentato
La Francia è tornata in queste ore allo stato di massima allerta antiterrorismo.
MONDO
18 ore
La seconda ondata dei record in Europa
Superato il picco di ricoveri in Belgio, 16'774 nuovi contagi in ventiquattro ore in Germania
GERMANIA
21 ore
Psicosi Covid: ignoti attaccano il Robert Koch Institut
Gli attacchi sono stati perpetrati sia in maniera virtuale che fisica
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile