Immobili
Veicoli
Keystone
RUSSIA
21.08.20 - 10:310
Aggiornamento : 12:35

Navalny, «nessun veleno» rilevato nel sangue

Lo ha dichiarato Anatoly Kalinichenko, vicedirettore dell'ospedale. Mistero sulla tossina

OMSK - «Nessun veleno» è stato rilevato nel sangue di Alexei Navalny, il blogger ed oppositore russo ricoverato in coma ad Omsk (Siberia), che secondo i suoi sostenitori sarebbe stato avvelenato.

Lo afferma Anatoly Kalinichenko, vicedirettore dell'ospedale, citato dai media internazionali. Il medico ha detto che i sanitari hanno già un quadro diagnostico completo su Navalny, ma che non possono ancora divulgarlo.

Che fine ha fatto la tossina? - «Ora all'ospedale di Omsk dicono che Navalny non è stato avvelenato. Ma un'ora fa ci avevano detto che una tossina pericolosa per gli altri era stata individuata. Adesso non c'è nessuna tossina. Cosa succede?». Lo ha scritto su Twitter Kira Yarmush, portavoce di Alexei Navalny.

Il direttore della Fondazione anticorruzione Ivan Zhdanov, venuto all'ospedale di Omsk dove si trova Navalny, ha detto alla stampa che la polizia avrebbe trovato «una sostanza letale» pericolosa per Navalny e gli altri.

«Eravamo nell'ufficio del medico capo quando un ufficiale della polizia dei trasporti è entrato e ha detto, indicando lo schermo del telefono, che quella è la sostanza che è stata trovata. [...] Ci siamo avvicinati all'ufficiale e abbiamo chiesto che tipo di sostanza fosse. Ci ha detto che era un segreto investigativo e che non poteva dircelo, ma la sostanza era letale e metteva in pericolo la vita di Alexei e di tutti quelli che lo circondavano, che dovevano indossare tute protettive», ha detto Zhdanov.

«Chiarire le circostanze» - La Germania segue con «sgomento» gli sviluppi del caso Navalny, chiede che la sua vita sia salvata e che sia fatta «chiarezza» sulle circostanze in cui si è sentito male.

«Di fronte al grave sospetto di un avvelenamento, va fatta piena chiarezza sulle circostanze del caso», ha detto il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert, ribadendo, in conferenza stampa a Berlino, che la Germania come il resto del mondo si sta occupando del caso Navalny.

«La priorità è che la sua vita sia salvata e che possa guarire», ha chiarito ripetendo che la Germania è «pronta ad accoglierlo e curarlo in un suo ospedale se auspicato» dall'entourage di Navalny.

Seibert ha spiegato che al momento Navalny «non sarebbe trasportabile» e ha aggiunto di «condividere» che «verranno coinvolti nelle visite in corso anche medici di fiducia» del dissidente russo.

Dal canto suo, il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, citato dalla Tass, ha detto che il trasporto in Germania di Alexey Navalny per il trattamento dipende solo dalla decisione dei medici, non ci sono altri ostacoli.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
3 ore
Spaccio di droga tramite Snapchat: il social corre ai ripari
Le ultime modifiche dovrebbero rendere la vita più difficile ai pusher che vogliono contattare gli adolescenti
REGNO UNITO
6 ore
«Niente più obbligo di mascherine o Covid pass»
A partire da giovedì 27 gennaio in Inghilterra saranno revocate quasi tutte le restrizioni Covid
SPAGNA
8 ore
Cosa farsene della lava e della cenere del vulcano di La Palma?
Vigneti? Materiale da costruzione? Gli studiosi sono al lavoro e cercano risposte anche dal passato
TONGA
12 ore
«Sull'isola di Mango non è rimasta neanche una casa»
Onde alte fino a «quindici metri» non hanno risparmiato neanche una casa dell'Isola di Mango, a Tonga
MONDO
15 ore
I "dimenticati" del vaccino. Lì dove la dose è un miraggio
Nei paesi poveri solo il 9,5% delle persone hanno ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid.
MONDO
15 ore
«Fate copia incolla», "nuova" regola e vecchia bufala
L'aggiornamento delle normative di Facebook ha riportato in vita il post. Ne parliamo con l'esperto Alessandro Trivilini
MONDO
23 ore
La massa di plastica ora è più pesante di tutti i mammiferi viventi
Una delle ricercatrici che ha contribuito a un nuovo studio ha dichiarato che «siamo nei guai, ma si può intervenire»
INDONESIA
1 gior
Giacarta sprofonda? L'Indonesia costruisce la sua nuova capitale
I funzionari del governo si trasferiranno in una città che al momento non esiste ancora
STATI UNITI
1 gior
Vaccini, effetto placebo in due eventi avversi su tre
Sono i risultati emersi da uno studio pubblicato sulla rivista Jama Network Open
ITALIA
1 gior
Ma quanto ci vuole a eleggere il presidente della Repubblica?
Da meno di tre ore a oltre due settimane. Le ultime elezioni però si sono sempre concluse in un paio di giorni.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile