Manchester, l'assembramento illegale "spiato" dal drone
Greater Manchester Police
REGNO UNITO
20.08.20 - 06:300

Manchester, l'assembramento illegale "spiato" dal drone

La polizia è intervenuta sabato scorso in un complesso residenziale a Gorton, trovando 200 persone

MANCHESTER - Gli assembramenti eccessivi restano una grande fonte di preoccupazione. E il Regno Unito non fa eccezione, come mostra un filmato reso pubblico dalla polizia di Manchester, intervenuta lo sabato scorso in un complesso residenziale a Gorton.

Erano da poco passate le 22 e gli agenti, accolti con poca cortesia, si sono trovati di fronte circa 200 persone. La mole del raggruppamento è resa particolarmente evidente dall'occhio del drone, che ha ripreso la scena dall'alto con il visore termico.

La magistratura - si legge in una nota della polizia - ha sanzionato i proprietari del complesso e ha ordinato la chiusura dello spazio per un periodo di tre mesi. Solo il proprietario e gli inquilini vi potranno accedere. Durante la fase più critica della pandemia, ha spiegato l'ispettore Jim Adams, «la maggioranza della popolazione ha rispettato le restrizioni. Questo incidente però è del tutto inaccettabile».

Le autorità avevano ordinato in un primo momento di vietare l'accesso agli esterni per un periodo di 48 ore, ma «sono felice che il giudice abbia accolto la nostra richiesta di estendere la chiusura, così da garantire che non possano verificarsi altri assembramenti illegali», ha proseguito l'ufficiale della GMP che, pur riconoscendo che questo sia un «momento frustrante» per tutti, ha sottolineato l'importanza di continuare a rispettare le misure previste.

Un intervento come quello di sabato è considerato una sorta di «ultima risorsa» ma deve far ricordare, ha sottolineato la polizia, che le forze dell'ordine sono sempre pronte ad intervenire. «La salute pubblica - ha ricordato Nigel Murphy, numero due del consiglio comunale di Manchester - deve essere la nostra priorità e queste violazioni egoiste delle misure in vigore non saranno tollerate».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Stati Uniti
6 ore
Incriminati i genitori del killer di Oxford
La scuola li aveva convocati per esprimere alcune preoccupazioni. Irreperibili per alcune ore, sono stati arrestati
Italia
17 ore
Si spengono i riflettori sul piccolo Eitan. Dopo 84 giorni è tornato a casa
La famiglia: «Ora ha bisogno di serenità e tranquillità per affrontare un percorso di recupero delicato»
Regno Unito
20 ore
Avevano torturato un bimbo fino alla morte, condannati
Arthur Labinjo-Hughes aveva solo sei anni. Il padre con la fidanzata gli hanno fatto subire «crudeli abusi»
GERMANIA
22 ore
Il picco delle terapie intensive è previsto per Natale
«Non si può perdere tempo, non bisogna perdere neppure un giorno» secondo il presidente del Robert Koch Institut
SUDAFRICA
1 gior
La quarta ondata si muove più velocemente delle precedenti
L'incidenza dei ricoveri dei bambini sotto i cinque anni di età è inferiore solamente a quella degli over 60
STATI UNITI
1 gior
Nove colpi di pistola ad un disabile, licenziato un agente di polizia
Il 61enne in sedia a rotelle brandiva un coltello, e si stava recando in un centro commerciale
Francia
1 gior
Si candida come presidente: YouTube lo oscura e i media lo denunciano
Il saggista di estrema destra ha violato i diritti di autore e d'immagine. In totale potrebbe dover pagare 400'000 euro
MONDO
1 gior
«Omicron aveva già fatto il giro del mondo»
La virologa dell'università di Berna Hodcroft: «Le restrizioni servono solo a prendere tempo»
SVIZZERA / MONDO
1 gior
Quegli svizzeri con le piantagioni "problematiche"
Public Eye denuncia la situazione gestita dagli uffici di Ginevra e Zugo, e punta il dito contro la politica svizzera.
STATI UNITI
1 gior
Jack Dorsey, tutti i volti del più atipico dei miliardari hi-tech
Un po' donnaiolo, un po' santone il co-fondatore di Twitter ha confermato il suo addio all'azienda. Vi raccontiamo chi è
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile