Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (Mstyslav Chernov)
Elena German, compagna del manifestante morto a Minsk.
BIELORUSSIA
16.08.20 - 13:310

«È ovvio che gli hanno sparato nel petto»

Alexander Taraikovsky è morto lunedì scorso a Minsk durante gli scontri con la polizia. Parla la sua compagna

MINSK - Alexander Taraikovsky, il manifestante bielorusso morto negli scontri con la polizia lunedì scorso a Minsk, è stato «sicuramente» ucciso da un proiettile sparatogli al petto, e non da un presunto ordigno che intendeva lanciare contro la polizia che gli sarebbe esploso in mano: lo ha dichiarato la sua compagna, Elena German in un'intervista all'Associated Press ripresa da vari media, fra cui il Guardian.

La donna ha potuto vedere il cadavere del suo compagno 34enne all'obitorio di Minsk: «Aveva una cucitura sul petto. Il foro era stato richiuso, ma c'era un livido nero che abbiamo subito notato. Le sue mani e i piedi erano intatti, non c'erano nemmeno delle ecchimosi», ha detto German. «È ovvio che gli hanno sparato nel petto».

Del resto il filmato che documenta la morte di Taraikovsky, ripreso da un cronista di AP e descritto dal quotidiano britannico, mostra l'uomo che improvvisamente crolla a terra e il sangue che gli inonda subito la maglietta sul petto. Non si vede cosa lo faccia cadere, non si vede alcunché che faccia pensare a un'esplosione né si vede alcun ordigno nelle sue mani.

«Mi sento indignata, provo rabbia. Per questo voglio che si faccia giustizia», ha dichiarato la donna, ritratta in una foto mentre trattiene a stento le lacrime, poco dopo il funerale di Taraikovsky di ieri pomeriggio. «In realtà - ha aggiunto German - sono anche molto spaventata. Sono stata lasciata sola, senza alcun aiuto. Mi sento svuotata».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
UCRAINA
21 min
Ricostruire l'aereo più grande del mondo per «onorare la memoria degli eroi»
Per il presidente Zelensky è «una questione di ambizione», ma l'investimento economico sarà ingente
UCRAINA:SEGUI IL LIVE
LIVE
«La guerra di Putin durerà fino alla fine dell'anno»
Lo ritiene Vadym Skibitskyi, dell'intelligence del ministero della Difesa Ucraino
FRANCIA
3 ore
Eliminate più di 3'000 tonnellate di prodotti Kinder
Il Direttore di Ferrero Francia: «È una crisi straziante»
CANADA
6 ore
Si aggira con un fucile vicino a una scuola, ucciso dagli agenti
Ampio dispiegamento di polizia quest'oggi a Toronto: un uomo armato ha creato il panico
STATI UNITI
6 ore
Il marito dell'insegnante eroica è morto «dal troppo dolore»
Un attacco cardiaco ha stroncato il marito di Irma García, a soli due giorni dalla sparatoria
MONDO
7 ore
Se il riscaldamento globale ti raggela la camera da letto
L'aumento delle temperature potrebbe avere un'influenza sulla riproduzione della specie umana. L'allarme degli esperti
ITALIA
16 ore
Errori umani e una fune vecchia
L'inchiesta tecnica sulla tragedia del Mottarone ha portato i primi risultati, a un anno dall'evento
UCRAINA
17 ore
A Mariupol i bambini vengono "de-ucrainizzati"
La denuncia di Kiev: nella città conquistata dai russi è partita la propaganda di massa, anche nelle scuole
UCRAINA
19 ore
I destini paralleli delle fabbriche-bunker in Ucraina
Prima la Azovstal a Mariupol, ora la Azot di Severodonetsk
PERÙ
22 ore
Violenta scossa di terremoto in Perù: magnitudo 7.2
La popolazione è scesa in strada temendo scosse di assestamento
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile