keystone-sda.ch / STF (Mstyslav Chernov)
Elena German, compagna del manifestante morto a Minsk.
BIELORUSSIA
16.08.20 - 13:310

«È ovvio che gli hanno sparato nel petto»

Alexander Taraikovsky è morto lunedì scorso a Minsk durante gli scontri con la polizia. Parla la sua compagna

MINSK - Alexander Taraikovsky, il manifestante bielorusso morto negli scontri con la polizia lunedì scorso a Minsk, è stato «sicuramente» ucciso da un proiettile sparatogli al petto, e non da un presunto ordigno che intendeva lanciare contro la polizia che gli sarebbe esploso in mano: lo ha dichiarato la sua compagna, Elena German in un'intervista all'Associated Press ripresa da vari media, fra cui il Guardian.

La donna ha potuto vedere il cadavere del suo compagno 34enne all'obitorio di Minsk: «Aveva una cucitura sul petto. Il foro era stato richiuso, ma c'era un livido nero che abbiamo subito notato. Le sue mani e i piedi erano intatti, non c'erano nemmeno delle ecchimosi», ha detto German. «È ovvio che gli hanno sparato nel petto».

Del resto il filmato che documenta la morte di Taraikovsky, ripreso da un cronista di AP e descritto dal quotidiano britannico, mostra l'uomo che improvvisamente crolla a terra e il sangue che gli inonda subito la maglietta sul petto. Non si vede cosa lo faccia cadere, non si vede alcunché che faccia pensare a un'esplosione né si vede alcun ordigno nelle sue mani.

«Mi sento indignata, provo rabbia. Per questo voglio che si faccia giustizia», ha dichiarato la donna, ritratta in una foto mentre trattiene a stento le lacrime, poco dopo il funerale di Taraikovsky di ieri pomeriggio. «In realtà - ha aggiunto German - sono anche molto spaventata. Sono stata lasciata sola, senza alcun aiuto. Mi sento svuotata».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
GERMANIA
2 ore
San Nicolao all'acquario di Tönning
Il tradizionale appuntamento è stato trasmesso online a causa della pandemia
FOTO
CINA
4 ore
Fuga di gas in miniera: 18 operai morti
Il dramma si è compiuto in una miniera di carbone a Chongqing nel sudovest della Cina.
FOTO
ITALIA
8 ore
Carico di farmaci intercettato in aeroporto
Un viaggiatore proveniente dall'Etiopia aveva nascosto 26'000 compresse in valigia
RUSSIA
8 ore
Al via le vaccinazioni anti-coronavirus in Russia
Lo Sputnik V (così si chiama il vaccino) era stato registrato lo scorso agosto
ITALIA
9 ore
Traffico di profughi: diciannove fermi
Si tratta di un cartello collegato con gruppi criminali in Turchia e Grecia
BRASILE
9 ore
Brasile: un autobus precipita da un viadotto, almeno sedici morti
L'incidente si ê verificato nelle vicinanze di Joao Monlevade. La causa è un probabile guasto ai freni
STATI UNITI
1 gior
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
1 gior
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
1 gior
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
1 gior
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile