keystone-sda.ch (Wael Hamzeh)
Il popolo libanese chiede la testa dei responsabili del disastro.
+12
LIBANO
10.08.20 - 15:440

Beirut, un quarto ministro è pronto a lasciare. Il crollo sembra vicino

Non si ferma l'effetto domino dopo l'esplosione. L'intero esecutivo potrebbe dimettersi già in giornata

BEIRUT - Non si ferma, a quasi una settimana dalla tragedia di Beirut, l'effetto "domino" sul governo libanese. Un quarto ministro - nel giro di 24 ore - sembra pronto ad annunciare le proprie dimissioni.

Ghazi Wasni, alla testa del ministero delle Finanze, ha parlato della sua decisione alla tv al-Jadid, sottolineando di aver già scritto la lettera di dimissioni ma di non averla ancora presentata al premier Hassan Diab.

Nelle scorse ore a lasciare la poltrona era stata la ministra di Giustizia Marie Claude Najm, preceduta a sua volta dalla ministra dell'Informazione Manal Abdel Samad e dal capo del ministero dell'Ambiente Damiano Kattar. Prima di loro, e prima della tragedia, si era già ritirato anche il ministro degli Esteri Nassif Hitti.

Il governo si dimette? - In altre parole, l'esecutivo libanese - pressato dalla rabbia della popolazione, che da giorni protesta nelle strade della capitale - si sta letteralmente sgretolando, sempre più vicino alla caduta. Tra lanci di pietre e slogan, il popolo sembra intenzionato a non cedere fino a quando l'élite politica, considerata corrotta e incompetente, non lascerà il suo posto.

E l'ora "x" potrebbe scattare proprio questo pomeriggio, al termine della riunione attualmente in corso presso il palazzo presidenziale.

I media locali rilanciano infatti con insistenza l'ipotesi di un esecutivo interamente dimissionario già oggi. E questo nonostante le dichiarazioni alla rete "mtv" del presidente del Parlamento, Nabih Berri, che ha parlato di governo in carica almeno fino a giovedì prossimo; giorno in cui l'Assemblea potrebbe votare la sfiducia, facendo così ricadere su di esso la responsabilità del disastro.

keystone-sda.ch (WAEL HAMZA)
Guarda tutte le 16 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
miba 3 mesi fa su tio
Ci sono buone probabilità che dietro a questo disastro vi sia il regime di Israele... e come è logico adlettarsi nessun media "ufficiale" ne parla..........
curzio 3 mesi fa su tio
@miba Infatti, i media ufficiali non ne parlano. Gli unici che ne parlano sono i siti "alternativi". I medesimi siti "alternativi" che parlano delle scie chimiche, del Deep State, del terrapiattismo, dei rettiliani...
Mohamad Majed 3 mesi fa su fb
E già crollato
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI / EUROPA
1 ora
Moderna: «Efficace al 100% contro i casi gravi»
«Potremmo cambiare il corso della pandemia» ha affermato il CEO di Moderna, Stéphane Bancel
EUROPA
3 ore
La clorochina può indurre «depressione, ansia, allucinazioni»
Attenzione agli effetti collaterali dei due farmaci, mette in guardia l'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA)
AUSTRIA
4 ore
Piste da sci: in Austria scricchiola il fronte pro apertura
Dal Tirolo si fa sentire la voce critica del sindaco di Sölden: «I numeri non consentono una riapertura».
ITALIA
5 ore
iPhone danneggiati dall'acqua: l'Italia infligge 10 milioni di euro di multa a Apple
Le pubblicità che vantano la capacità degli apparecchi di resistere all'acqua sono state giudicate ingannevoli.
AUSTRALIA / CINA
6 ore
Scontro fra Australia e Cina per un tweet «ripugnante»
Condanna, con un'immagine di dubbio gusto, le uccisioni di civili e prigionieri afghani da parte di soldati australiani.
VIDEO
STATI UNITI
8 ore
La pandemia chiude i club? Il jazz si trasferisce in strada
I Bad Motha’s del trombettista Wayne Tucker hanno trovato questa interessante alternativa artistica
REGNO UNITO
18 ore
Un anziano su cinque è vittima di abusi
Molte persone non considerano "abusi" determinati comportamenti dannosi, ed è parte del problema
STATI UNITI
19 ore
Trump si sfoga su Fox News: «La via della Corte Suprema sarà dura»
Nella prima intervista dopo le elezioni, ha ribadito la sua indisponibilità a concedere la vittoria a Biden.
REGNO UNITO
21 ore
«Il suo tampone è positivo»... anzi no
Le autorità britanniche hanno erroneamente comunicato a 1'300 persone di essere positive al Covid-19
NIGERIA
23 ore
Almeno 43 contadini sgozzati da miliziani islamisti
Il bilancio del massacro potrebbe arrivare a 70 vittime. Il presidente nigeriano: «Omicidi insensati».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile