keystone-sda.ch / STF (WAEL HAMZEH)
Sono circa 80mila i bambini sfollati dopo l'esplosione a Beirut.
LIBANO
07.08.20 - 12:360

Beirut, 80mila bambini sono sfollati e molti sono sotto choc

Sono numerose le segnalazioni di piccoli che sono stati separati da membri della famiglia, afferma l'Unicef

BEIRUT - «Circa 80.000 bambini sono rimasti sfollati a causa delle esplosioni di Beirut, con famiglie colpite in disperato bisogno di aiuto». È la stima dell'Unicef che sottolinea che «molti bambini hanno subito traumi e rimangono sotto choc».

«Nelle ultime 24 ore, l'Unicef ha continuato a coordinarsi strettamente con le autorità e i partner sul campo per rispondere ai bisogni immediati delle famiglie colpite, concentrandosi sulla salute, l'acqua e il benessere dei bambini», ha dichiarato Violet Speek-Warnery, vice rappresentante dell'Unicef in Libano.

«Sono numerose le segnalazioni di bambini che sono stati separati da membri della famiglia, alcuni dei quali risultano ancora dispersi», aggiunge l'organizzazione. «Almeno 12 strutture sanitarie primarie, centri di assistenza materna, neonatale e per le vaccinazioni a Beirut sono stati danneggiati, con un impatto sui servizi per quasi 120.000 persone; un ospedale pediatrico nella zona di Karantina, che aveva un'unità specializzata nel trattamento dei neonati critici, è stato distrutto. Un neonato è morto», aggiunge l'organizzazione.

Cinque delle sette celle frigorifere per i vaccini supportate dall'Unicef sono state distrutte nell'esplosione, con conseguenze sui programmi fondamentali di vaccinazione. Molte scuole hanno riportato danni a Beirut e nell'area circostante, le valutazioni sul livello dei danni sono in corso.

«L'Unicef sta sostenendo le autorità locali e i partner. I nostri team stanno lavorando 24 ore su 24 per fornire alle persone colpite l'assistenza necessaria», ha dichiarato Speek-Warnery.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
54 min
Conte ha ottenuto la fiducia della Camera
Il premier ha ottenuto 321 voti. Domani toccherà allo scoglio del Senato
ITALIA
1 ora
Come la mucca pazza ha cambiato per sempre la tavola italiana
E non solo quella, con una nuova trasparenza e il rilancio globale del bio, dei prodotti tipici e a chilometro zero
STATI UNITI
2 ore
Fino a 400 km con un pieno... di elettricità
Nuove batterie per e-auto più piccole, veloci da caricare e capaci. Le ha realizzate l'Università della Pennsylvania
REGNO UNITO
3 ore
Coronavirus: l'immunità dopo l'infezione dura «almeno sei mesi»
Lo sostiene uno studio pubblicato su Nature. Anche con anticorpi in calo il sistema immunitario "ricorda" il virus.
MONDO
5 ore
La Cina e l'Oms «avrebbero potuto agire più rapidamente»
Gli osservatori indipendenti hanno parlato di «epidemia in gran parte nascosta» nella prima fase
MONDO
5 ore
Al WEF virtuale ci sarà anche Xi Jinping
Il presidente cinese sarà uno dei protagonisti di questo meeting digitale
EUROPA
6 ore
In vetta agli aeroporti europei c'è Istanbul
Lo scalo londinese di Heathrow è stato fortemente penalizzato dalla pandemia
MONDO
7 ore
Covid, rischio di reinfezioni con le varianti?
L'esperto dell'università di Cambridge, Ravindra Gupta: «Produrre già vaccini contro le mutazioni»
CINA
9 ore
Ha infettato oltre 100 persone: non sapeva di essere positivo
L'uomo ha viaggiato per diversi giorni e ha tenuto quattro sessioni di marketing, che hanno scatenato il contagio
ITALIA
11 ore
Lo sprint di Conte per salvare il governo
Oggi il "premier" italiano parla alla Camera, domani al Senato. L'obiettivo: evitare le urne in piena pandemia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile