Depositphotos (archivio)
STATI UNITI
06.08.20 - 15:080

Elezioni 2020, la Casa Bianca mette una taglia sulla testa degli hacker

L'amministrazione statunitense annuncia provvedimenti contro le interferenze straniere nella campagna elettorale

WASHINGTON - Gli Stati Uniti agiscono in anticipo e annunciano una taglia fino a 10 milioni di dollari per chi fornirà informazioni utili a identificare hacker che lavorano con governi stranieri con l'obiettivo di influenzare la campagna elettorale.

A offrire la ricompensa è il Dipartimento di Stato americano, a meno di 100 giorni dalle presidenziali, per provare a scongiurare le interferenze subite nelle elezioni del 2016, anche da parte di una fabbrica di troll russa.

L'offerta, si legge sul sito del governo, è volta a ottenere «informazioni per l'identificazione o l'ubicazione di qualsiasi persona che, mentre agisce sotto la direzione o sotto il controllo di un governo straniero, interferisce con elezioni federali, statali o locali degli Stati Uniti aiutando o favorendo una violazione della sezione 1030 del titolo 18», cioè la legge sulle frodi e gli abusi informatici.

Il programma "Rewards for Justice" del Dipartimento di Stato è attivo dal 1984 e ha distribuito fino ad oggi 150 milioni di dollari a oltre un centinaio di persone in tutto il mondo per informazioni utili a prevenire atti di terrorismo, condurre leader di gruppi terroristi di fronte alla giustizia e, più in generale, evitare minacce alla sicurezza nazionale degli USA.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
10 min
«Non accadrà quello che è avvenuto con la variante inglese»
Le autorità sono alla ricerca di un caso "disperso" di variante brasiliana. L'esperto esclude una larga diffusione
STATI UNITI
1 ora
In 27 nel Suv, poi l'incidente: almeno 15 morti
È tragico il bilancio dopo lo scontro con un autoarticolato nel sud della California
MONDO
1 ora
«È un inizio d'anno davvero difficile»
L'associazione delle compagnie aeree IATA ha confermato le difficoltà, dovute in particolar modo alle varianti
ROMANIA
2 ore
Migliaia di euro promettendo un futuro: sette arresti
Europol e autorità rumene hanno smantellato un gruppo di trafficanti di migranti
POLONIA
3 ore
Assolte le attiviste LGBT che hanno messo un'aureola arcobaleno alla Madonna
Non volevano «offendere» i sentimenti religiosi, ma «difendere» gay e lesbiche discriminati. Erano accusate di blasfemia
STATI UNITI
3 ore
Apple fiduciosa, riapre tutti i suoi negozi
I 270 store americani della Mela non erano aperti contemporaneamente dall'inizio della pandemia
STATI UNITI
5 ore
Prima di lasciare Trump e signora si sarebbero fatti vaccinare
E lo avrebbero fatto lontano dai riflettori, mentre Pence e Biden lo facevano in pubblico
UNIONE EUROPEA
6 ore
Vaccini, l'Ue non tira le orecchie ad Austria e Danimarca. Anzi
«È sempre bene imparare dalle pratiche di altri Paesi» ha dichiarato un portavoce della Commissione europea
MONDO
7 ore
Entro il 2050, una persona su 4 avrà problemi d'udito
L'allarme lanciato dall'OMS, con il primo rapporto mondiale sull'udito
MONDO
8 ore
Lo stalkerware, quando il partner spia il cellulare: più di 50'000 casi nel 2020
Il fenomeno è piuttosto diffuso soprattutto in Russia e Brasile, ma anche in Italia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile