Keystone (archivio)
SLOVACCHIA
05.08.20 - 11:590

Omicidio Kuciak, rinvio a sorpresa per la sentenza

L'ultima udienza contro i tre imputati è prevista ora per il prossimo 3 settembre

L'accusa ha chiesto per loro una pena di 25 anni di reclusione, ma i tre negano ogni addebito. Per il delitto sono già state condannate due persone, fra le quali Miroslav Marcek, considerato l'esecutore materiale.

BRATISLAVA - Il tribunale penale speciale di Pezinok ha inaspettatamente posticipato la sua ultima udienza, nella quale oggi avrebbe dovuto essere pronunciato il verdetto finale contro tre accusati dell'omicidio del giornalista Jan Kuciak e della sua fidanzata Martina Kusnirova.

Stando a quanto reso noto la portavoce del tribunale Katarina Kudjakova, l'udienza dovrebbe ora tenersi il prossimo 3 settembre.

Il rinvio è avvenuto su richiesta del senato del tribunale che ha domandato più tempo per studiare gli atti. Per gli accusati Marian Kocner (presunto mandante dell'omicidio), Alena Zsuzsova (collaboratrice di Kocner) e Tomas Szabo (autista e complice dell'assassino) l'accusa chiede 25 anni di reclusione. Tutti e tre negano ogni addebito e i loro avvocati chiedono la loro liberazione.

Per gli omicidi sono stati già stati condannati Miroslav Marcek, ritenuto l'esecutore materiale del delitto, a 23 anni e Zoltan Andrusko, che avrebbe agito da intermediario, a 15 anni.

La ricostruzione - Kocner è accusato di omicidio premeditato. Avrebbe ordinato l'omicidio di Kuciak perché il giornalista aveva scritto delle sue attività economiche controverse. Marcek aveva ucciso Kuciak e Kusnirova a colpi di pistola nella loro casa a Velka Maca nei pressi di Trnava il 21 febbraio 2018.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
31 min
I colloqui telefonici sulla Brexit continueranno domani
Si è conclusa con ancora molti punti da chiarire la chiamata fra Ursula von der Leyen e Boris Johnson
FOTO
GERMANIA
3 ore
San Nicolao all'acquario di Tönning
Il tradizionale appuntamento è stato trasmesso online a causa della pandemia
FOTO
CINA
6 ore
Fuga di gas in miniera: 18 operai morti
Il dramma si è compiuto in una miniera di carbone a Chongqing nel sudovest della Cina.
FOTO
ITALIA
9 ore
Carico di farmaci intercettato in aeroporto
Un viaggiatore proveniente dall'Etiopia aveva nascosto 26'000 compresse in valigia
RUSSIA
9 ore
Al via le vaccinazioni anti-coronavirus in Russia
Lo Sputnik V (così si chiama il vaccino) era stato registrato lo scorso agosto
ITALIA
10 ore
Traffico di profughi: diciannove fermi
Si tratta di un cartello collegato con gruppi criminali in Turchia e Grecia
BRASILE
11 ore
Brasile: un autobus precipita da un viadotto, almeno sedici morti
L'incidente si ê verificato nelle vicinanze di Joao Monlevade. La causa è un probabile guasto ai freni
STATI UNITI
1 gior
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
1 gior
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
1 gior
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile