keystone-sda.ch / STR (Valentina Petrova)
Decimo giorno di manifestazioni anti-governative in Bulgaria.
BULGARIA
18.07.20 - 21:090

Decimo giorno di manifestazioni contro il governo

Le proteste sono dirette contro il premier Boyko Borissov e il procuratore generale Ivan Ghescev

SOFIA - In Bulgaria anche oggi, per il decimo giorno consecutivo, si sono svolte manifestazioni antigovernative a Sofia e in altre città del paese. A darne notizia sono i media regionali.

Le proteste sono dirette contro il premier Boyko Borissov e il procuratore generale Ivan Ghescev, accusati di corruzione e arbitrio politico. I dimostranti chiedono le loro dimissioni e lo scioglimento del parlamento.

Contro governo e procura è schierato lo stesso presidente della repubblica Rumen Radev, che denuncia un «modello oligarchico di esercitare il potere», contrario agli interessi della popolazione.

Il partito socialista all'opposizione ha presentato una mozione di sfiducia che verrà votata in parlamento la prossima settimana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
1 ora
Presunta presa d'ostaggi su un autobus: un arresto
Durante l'operazione è stato chiuso un tratto dell'autostrada A9
STATI UNITI
4 ore
Dopo il viaggio nello spazio «ciascuno di noi è cambiato»
La vista sulla Terra dalla Crew Dragon «crea davvero dipendenza»
FRANCIA
6 ore
Diffuso online il certificato Covid di Macron
...con tanto di nome, cognome, e altre informazioni private
STATI UNITI
8 ore
«Il mondo è diviso, siamo sull'orlo del baratro»
L'allarme del segretario generale dell'Onu Guterres. E Biden assicura: «Non cerchiamo una nuova Guerra fredda»
AFGHANISTAN
10 ore
Nel nuovo governo afghano non c'è l'ombra di una donna
Non sono state mantenute le promesse alla vigilia della presa del potere: «Potremmo aggiungerle in un secondo momento»
RUSSIA
12 ore
«Quest'elezione equivale ad insultare i cittadini»
Navalny e i suoi alleati, ma non solo, hanno accusato il partito di Putin di aver «falsificato» il voto
UNIONE EUROPEA
13 ore
«Fu la Russia a uccidere Litvinenko»
Lo sostiene la Corte europea per i diritti dell'uomo, ad avvelenare l'ex-KGB con il polonio «agenti dello Stato russo»
Messico
16 ore
Frustati e caricati con i cavalli, i metodi di repressione migratoria
La portavoce della Casa Bianca: «un'inchiesta verrà aperta». Non è chiaro se ci saranno delle conseguenze per gli agenti
MONDO
18 ore
Cibi a rischio col cambiamento climatico
Iniziano a scarseggiare determinati prodotti alimentari a causa delle problematiche legate al clima.
GERMANIA
1 gior
Uccide commesso che non lo aveva servito perché senza mascherina
Una volta arrestato, il 49enne ha ammesso di aver agito per la rabbia causata dal rifiuto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile