Immobili
Veicoli
Depositphotos (ArturVerkhovetskiy)
Un primario è accusato d'insulti omofobi nei confronti di un paziente (foto d'archivio).
ITALIA
07.07.20 - 12:520

Insulti omofobi in sala operatoria, accusato un primario

L'episodio sarebbe avvenuto nel mese di marzo in un ospedale in provincia di Varese

VARESE - Un primario dell'ospedale di Cittiglio, in provincia di Varese, sarebbe stato sospeso a causa di una serie di affermazioni omofobe che sarebbero state proferite nei confronti di un paziente sottoposto a intervento chirurgico.

Il fatto risalirebbe al 25 marzo, nel pieno dell'emergenza coronavirus, ed è stato riferito da un servizio del Tg3 Lombardia di ieri. Contro il primario ci sarebbero sia un esposto che le lamentele di un altro medico, allontanato dalla sala operatoria per aver protestato. «Non è giusto che in questo periodo di emergenza io debba perdere tempo per operare questi froci», avrebbe detto il primario (secondo quanto è scritto nell'esposto) prima di aggiungere ulteriori commenti contro i gay.

L'Asst dei Sette Laghi, alla quale spetta la competenza sul nosocomio di Cittiglio, non ha rilasciato commenti. L'Ordine dei medici, da parte sua, ha sospeso il presunto protagonista della vicenda.

Ha preso posizione anche l'ArciGay Varese. «Vogliamo ringraziare chi ha effettuato l’esposto e non è rimasto indifferente davanti all’ennesimo intollerabile atto di omofobia. Al paziente coinvolto va tutta la nostra solidarietà» ha affermato il presidente Giovanni Boschini, come si legge su VareseNews. «Oltre alle sanzioni sarebbe utile anche avviare un percorso formativo e per questo ci rendiamo disponibili a collaborare con l’azienda ospedaliera per percorsi di educazione alle diversità, affinché a nessun altro paziente possa capitare nuovamente una disavventura simile».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
37 min
Odio, crimine, violenza: ora Telegram rischia grosso
È in arrivo una stretta a livello politico: o i proprietari vanno incontro alle autorità, o rischiano il divieto totale
ITALIA
3 ore
Quirinale, anche la terza fumata è nera
Alla terza votazione, il presidente della Repubblica uscente ha ricevuto 125 voti. Da domani si abbassa il quorum.
ITALIA
6 ore
Berlusconi sempre in ospedale (e di pessimo umore)
Pochissime le visite, ma segue gli sviluppi dell'elezione del presidente della Repubblica
FRANCIA
10 ore
Quel triangolo viola voluto dal Reich
La storia di Simone Arnold e della sua famiglia, per far luce sulle persecuzioni tedesche dei testimoni di Geova
MEDIO ORIENTE
12 ore
La neutralità della "Svizzera dell'Arabia" è sotto attacco
L'Oman si definisce neutrale, e intende tentare di risolvere qualsivoglia conflitto con colloqui di pace e diplomazia
GERMANIA
20 ore
Diversi governi hanno sfruttato la pandemia per opprimere i diritti umani
«Molti leader hanno usato la pandemia di Covid-19 come pretesto per ridurre la supervisione e la responsabilità»
ITALIA
23 ore
Quirinale, niente di fatto anche oggi
Le schede bianche sono state la costante anche della seconda votazione
GERMANIA
1 gior
Il 18enne che ha sparato ai compagni «avrebbe potuto fare una strage»
«Le persone devono essere punite» aveva scritto al padre via Whatsapp, pochi minuti prima
LE FOTO
OCEANO PACIFICO
1 gior
Tra gli aiuti diretti a Tonga, un focolaio di Covid
Sulla "HMAS Adelaide" della marina australiana ci sono 23 membri dell'equipaggio positivi al coronavirus
ITALIA
1 gior
Da Amadeus, a Vasco e Siffredi: i non "quirinabili" votati
Pioggia di schede bianche ieri a Montecitorio, ma non senza qualche nome curioso. E no, non è la prima volta.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile