keystone-sda.ch / STF (Evan Vucci)
L'Iran ha spiccato un mandato di arresto contro Donald Trump per l'assassinio del generale Soleimani.
IRAN
29.06.20 - 14:130
Aggiornamento : 16:09

Uccisione di Soleimani, l'Iran vuole arrestare Donald Trump

Sono 36 le persone nel mirino delle autorità giudiziarie di Teheran, in cima alla lista c'è il presidente Usa

TEHERAN - L'Iran ha emesso mandati d'arresto per 36 cittadini di Stati Uniti e altri Paesi, incluso il presidente americano Donald Trump, con l'accusa di aver ordinato, preparato o attuato l'uccisione il 3 gennaio scorso a Baghdad del generale Qassem Soleimani, comandante delle forze Qods dei Pasdaran.

Lo ha annunciato il procuratore di Teheran, Alghasi Mehr, citato dall'agenzia iraniana Fars.

«La magistratura iraniana ha emesso una "allerta rossa" all'Interpol per le 36 persone ricercate, che sono figure politiche e militari. Queste persone - ha dichiarato il procuratore di Teheran - sono condannate per "omicidio" e "terrorismo". Il presidente Donald Trump è in cima alla lista e continuerà a essere perseguito anche al termine del suo mandato presidenziale».

«Gli Stati Uniti e alcuni altri Paesi coinvolti» nell'uccisione di Soleimani, «compreso l'Iraq» dove è avvenuto «questo crimine contro la sicurezza nazionale e la sovranità dell'Iran, dovranno pagare per le loro azioni contro il diritto internazionale». Lo ha dichiarato il viceministro degli Esteri di Teheran, Mohsen Baharvand.

«L'Iran li perseguirà attraverso le organizzazioni internazionali», ha dichiarato, prima di aggiungere che «presto altri americani, che hanno operato i droni» impiegati nell'operazione Usa, «saranno identificati e subiranno un mandato d'arresto».

La risposta Usa - Il mandato d'arresto iraniano per il presidente Donald Trump è «una trovata propagandistica che nessuno prende seriamente»: lo ha detto l'inviato speciale Usa per l'Iran Brian Hook.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
3 ore
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
4 ore
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
8 ore
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
STATI UNITI
12 ore
Come l'ombra di Jeffrey Epstein potrebbe salvare Ghislaine Maxwell
Conclusa la prima settimana di processo facciamo un riassunto e tentiamo di capire come potrebbero andare le prossime
INDONESIA
15 ore
Eruzione del Semeru, i morti sono almeno 13
Le operazioni di soccorso proseguono. Estratte dalle macerie 10 persone vive. Quasi una sessantina i feriti
REGNO UNITO
1 gior
Feste nonostante le restrizioni: Boris Johnson segnalato alla polizia
La Metropolitan Police sta valutando le segnalazioni di due parlamentari laburisti
GERMANIA
1 gior
Trovati cinque cadaveri all'interno di un'abitazione
Il fatto è avvenuto a Königs Wusterhausen, a sud di Berlino: si tratta di due adulti e tre bambini
Stati Uniti
1 gior
Incriminati i genitori del killer di Oxford
La scuola li aveva convocati per esprimere alcune preoccupazioni. Irreperibili per alcune ore, sono stati arrestati
Italia
2 gior
Si spengono i riflettori sul piccolo Eitan. Dopo 84 giorni è tornato a casa
La famiglia: «Ora ha bisogno di serenità e tranquillità per affrontare un percorso di recupero delicato»
Regno Unito
2 gior
Avevano torturato un bimbo fino alla morte, condannati
Arthur Labinjo-Hughes aveva solo sei anni. Il padre con la fidanzata gli hanno fatto subire «crudeli abusi»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile