KEYSTONE
Il principe Andrea non sta collaborando all'inchiesta su Epstein, secondo la procura di New York.
STATI UNITI
09.06.20 - 19:300

Il principe Andrea non sta collaborando all'inchiesta su Epstein

Il procuratore di New York smentisce la versione del figlio della regina Elisabetta II

NEW YORK - Il principe Andrea non sta collaborando affatto all'inchiesta aperta a New York e che vuole far luce sugli abusi sessuali di Jeffrey Epstein, il magnate morto suicida in carcere nell'agosto 2019.

«Cerca nuovamente di dipingersi in pubblico come desideroso di cooperare all'indagine» ha dichiarato il procuratore Geoffrey Berman, ma «non ha concesso un colloquio alle autorità federali, ha ripetutamente rifiutato la nostra richiesta di programmarne uno e quasi quattro mesi fa ci ha informato in modo inequivocabile che non sarebbe venuto per tale colloquio».

Per questo motivo il Dipartimento di Giustizia ha inoltrato domanda di assistenza legale alle autorità del Regno Unito, per fare in modo che il figlio della regina Elisabetta II possa essere ascoltato in un'aula britannica, nel caso non decida di rispondere direttamente alle domande degli inquirenti newyorchesi. Il legale del duca di York sostiene che il suo assistito si sarebbe offerto per almeno tre volte, solamente nel corso del 2020, di dare il suo aiuto all'indagine.

Berman aggiunge che, «se il principe Andrea è seriamente intenzionato a collaborare con le inchieste federali in corso, le nostre porte restano aperte e attendiamo notizie su quando dovremmo aspettarlo». Il ministro della Giustizia Usa William Barr ha ribadito che Andrea non sarà estradato negli Usa: «Non è una questione di consegnarlo» alla giustizia, ma di «farlo testimoniare».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
INDIA
28 min
Il ciclone Tauktae provoca almeno 20 morti
Con venti fino a 185 chilometri orari ha portato il caos nel Paese.
REGNO UNITO
1 ora
I turisti britannici tornano a viaggiare: «È un grande sollievo»
Alle stelle le prenotazioni per il Portogallo, unico paese sulla "lista verde" britannica
ITALIA
9 ore
Italia, il decreto c'è: coprifuoco alle 23 da mercoledì
Ristoranti aperti a pranzo e cena anche all'interno dal 1° giugno. Nessuna data, invece, per le discoteche.
GERMANIA
14 ore
«Ai vaccinati con AstraZeneca siano date più libertà già dopo la prima dose»
A chiederlo sono i medici di famiglia tedeschi. L'obiettivo è che il vaccino non risulti sfavorito rispetto agli altri.
SPAGNA
16 ore
Trapianto di cuore da record su una bimba di 2 mesi
L'organo utilizzato era già in arresto, poi il battito è stato recuperato.
ITALIA
17 ore
Stop al vaccino italiano ReiThera: «Un fulmine a ciel sereno»
Non si può procedere a causa dei finanziamenti bloccati, la delusione dei ricercatori: «Non ce lo meritiamo»
FOTO
ISRAELE
19 ore
Crollo nella sinagoga, «l'evento era vietato»
L'edificio non era agibile, non essendo ancora completato
ITALIA
20 ore
L'Italia si prepara a salutare il coprifuoco
Palestre, ristoranti e centri commerciali: è una settimana vibrante per quanto riguarda le aperture
GINEVRA
21 ore
Lavorare più di 55 ore alla settimana aumenta il rischio di decesso
Incrementa la probabilità di incorrere in malattie cardiache. È quanto sostiene una ricerca dell'OMS pubblicata oggi.
Attualità
23 ore
Bill Gates rimosso da Microsoft perché aveva una relazione all'interno dell'azienda?
Il portavoce del fondatore ha confermato il rapporto, ma non la connessione con le dimissioni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile