KEYSTONE
Sei persone sono state arrestate in relazione all'abbattimento dell'aereo ucraino a gennaio in Iran.
IRAN
09.06.20 - 11:370

Aereo ucraino abbattuto a gennaio: sei persone sono state arrestate

Le indagini sono in dirittura d'arrivo, ma non sono ancora state analizzate le scatole nere

TEHERAN - Le autorità iraniane hanno arrestato sei persone in relazione all'abbattimento dovuto a un «errore umano» dell'aereo ucraino lo scorso 8 gennaio sui cieli di Teheran, che provocò la morte di tutte le 176 persone a bordo.

Lo ha annunciato il portavoce della magistratura della Repubblica islamica, Gholamhossein Esmaili, precisando che tre degli arrestati sono poi stati rilasciati su cauzione. Secondo le autorità iraniane, le indagini sull'accaduto sarebbero vicine alla conclusione, ma resta in sospeso la questione delle scatole nere del Boeing 737-800 della Ukraine International Airlines.

Il viceministro degli Esteri iraniano Mohsen Baharvand ha annunciato che né Teheran né Kiev sarebbero in grado di analizzarle, spiegando che il suo governo è disposto a inviarle a una compagnia straniera, a patto che «non ci siano rischi di manipolazioni». In ogni caso, ha aggiunto Baharvand, «non crediamo che l'analisi delle scatole nere aggiungerà niente di speciale alle indagini iraniane».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
42 min
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
4 ore
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
LIVE
MONDO
LIVE
«Omicron dà sintomi lievi»
La presidente dell'Associazione dei medici del Sudafrica dà una speranza sulla nuova variante del virus.
ITALIA
1 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
1 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
1 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
1 gior
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
1 gior
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
1 gior
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
1 gior
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile