Keystone
STATI UNITI
01.06.20 - 08:410

Proteste e lacrimogeni davanti alla Casa Bianca

Nonostante la notte di coprifuoco, i disordini sono continuati. Anche davanti alla residenza del presidente.

WASHINGTON - Ancora proteste, disordini e arresti negli Stati Uniti dopo la morte dell'afroamericano George Floyd durante un fermo di polizia a Minneapolis, a opera di un agente bianco, citato in tribunale per oggi.

È stata una notte di coprifuoco in decine di città, Washington compresa, dopo che decine di migliaia di persone sono ancora una volta scese in piazza. In 15 stati e nel distretto di Columbia sono state attivate oltre 5.000 unità della Guardia nazionale.

A Washington le proteste si sono svolte davanti alla Casa Bianca. A meno di due ore dall'entrata in vigore del coprifuoco, migliaia di persone si sono radunate davanti alla residenza del presidente, blindata dal Secret service e dalla Guardia nazionale. Sfidando il coprifuoco, i dimostranti sono rimasti in zona e ogni tanto sono tornati a fronteggiare gli agenti schierati in linea con scudi e manganelli. I poliziotti hanno usato diverse volte i lacrimogeni, i gas urticanti e le granate stordenti per disperdere la folla. Alcuni manifestanti hanno acceso diverso roghi e danneggiato alcuni edifici.

Secondo il New York Times venerdì, durante le prime proteste, gli agenti del servizio segreto Service hanno portato il presidente Trump in un bunker sotterraneo della Casa Bianca per quasi un'ora.

Anche a New York migliaia di persone sono scese in piazza, in particolare a Manhattan e a Brooklyn. Secondo fonti di stampa sabato sera è stata arrestata anche Chiara de Blasio, la figlia 25/enne del sindaco di New York, dopo che la polizia ha dichiarato illegale un assembramento tra la 12ma strada e Broadway, dove erano scoppiati alcuni tafferugli ed erano state bruciate auto delle forze di sicurezza.

Durante il finesettimana la polizia ha arrestato 2.564 persone in una ventina di città Usa, secondo un bilancio del Washington Post. Circa un quinto è finito in manette a Los Angeles. Le accuse includono la violazione del coprifuoco, furto e danneggiamento.

Agenti solidali - Nel frattempo, mentre crescono le tensioni tra le forze dell'ordine e manifestanti per la morte di George Floyd, alcuni dirigenti di polizia e agenti si sono uniti ai dimostranti in segno di solidarietà.

A volte chinandosi su un ginocchio - un atto di protesta popolare nel mondo sportivo americano per denunciare le iniquità razziali - come hanno fatto due agenti nel Queens, a New York, rimanendo in cerchio mentre venivano letti i nomi di altri afroamericani uccisi dalla polizia, come Trayvon Martin e Philando Castile.

In Michigan lo sceriffo della contea di Genesee Chris Swanson ha marciato con i dimostranti, come pure il capo della polizia di Norfolk, in Virginia. In ginocchio anche alcuni agenti al Lafayette park nella capitale, davanti alla Casa Bianca, a Miami e a Santa Cruz. Tutti episodi circolati sui social e diventati virali.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
2 ore
Uomo pesantemente armato fermato vicino al Campidoglio
Aveva con sé un'arma carica e oltre 500 munizioni. E un falso accreditamento per la cerimonia d'investitura di Biden.
ITALIA
14 ore
800 dosi del vaccino da buttare a causa di un guasto
La Procura ha aperto un'inchiesta, i Carabinieri indagheranno su come sia potuto succedere
STATI UNITI
17 ore
Il boia uccide ancora, ma è l'ultima esecuzione dell'era Trump
Molti membri del Congresso hanno lanciato un appello a Biden per porre fine alla pena capitale
NORVEGIA
17 ore
Decessi dopo il vaccino? Pfizer: «Dati in linea con le previsioni»
L'attenzione è rivolta in particolare alle persone più fragili
PAKISTAN
19 ore
Il K2 conquistato anche d'inverno, ma c'è un decesso
Era l'unico Ottomila "inviolato" nella stagione più fredda
ITALIA
19 ore
Giovani in disagio da pandemia, boom dell'autolesionismo
In Italia la tendenza è preoccupante
ITALIA/FRANCIA
20 ore
Psa e Fca, oggi sposi
Conclusa la fusione tra i due gruppi, nasce il quarto produttore mondiale di auto. Ma chi comanderà?
MONDO
22 ore
Pfizer ha un piano contro i ritardi
La multinazionale promette di risolvere il problema in una settimana. Modificando la produzione
GERMANIA
22 ore
La Merkel ha un successore
Armin Laschet è stato eletto nuovo presidente della Cdu, battendo l'ala destra del partito
ITALIA
23 ore
Infermiere vaccina (abusivamente) la moglie
È successo nel Pavese. Contro l'uomo è stato avviato un procedimento disciplinare e una causa per danno d'immagine
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile