keystone-sda.ch / STR (MICHELE TANTUSSI)
STATI UNITI
31.05.20 - 16:140

Minneapolis: trovato un corpo vicino a un'auto bruciata

Proseguono le azioni di protesta e denuncia in seguito alla morte dell'afroamericano George Floyd

Il fratello della vittima, ricevuto da Trump: «Non mi ha dato l'opportunità neppure di parlare»

MINNEAPOLIS - Continua la sommossa e le manifestazioni di denuncia per la morte, sembrerebbe per mano di un agente, dell'afroamericano George Floyd.

L'ennesima morte - Dopo incendi e devastazioni, sempre a Minneapolis, è stato trovato il corpo di un uomo vicino ad un'auto bruciata dopo che i vigili del fuoco avevano spento le fiamme. Lo riferisce la polizia, precisando che non è ancora chiaro se l'episodio sia legato alle proteste proseguite nella notte per la morte di George Floyd.

Centinaia a terra mimano l'arresto di Floyd - A Denver, invece, in centinaia si sono sdraiati con la faccia a terra e le mani dietro la schiena, gridando in coro 'I can't breathe' (non riesco a respirare), per mimare la posizione in cui l'agente ha tenuto per 9 minuti Floyd prima che morisse.

«Trump non mi ha ascoltato» - Nel frattempo, Philonise Floyd, il fratello della vittima, ha riferito alla Msnbc che la sua conversazione con Donald Trump è stata «troppo veloce». «Non mi ha dato l'opportunità neppure di parlare», ha proseguito.

«È stato difficile. Tentavo di parlargli ma lui continuava a respingermi come se dicesse 'non voglio sentire di cosa stai parlando' », ha raccontato. «Gli ho solo detto che voglio giustizia e che non potevo credere che avessero commesso un moderno linciaggio in pieno giorno», ha proseguito.

Philonise Floyd ha parlato nei giorni scorsi anche con Joe Biden, il rivale di Trump nella corsa alla Casa Bianca. «Gli ho chiesto di ottenere giustizia per mio fratello. Ne ho bisogno. Non voglio vedere la sua faccia su una maglietta come gli altri (afroamericani morti per mano della polizia, ndr). Nessuno merita quel trattamento, le vite degli afroamericani contano», ha aggiunto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
IRLANDA
2 ore
«Il pane di Subway non è tecnicamente pane»
Lo ha confermato un tribunale irlandese, perché secondo le sue leggi ha troppi zuccheri per essere considerato tale
ITALIA
3 ore
Coronavirus: in Italia aumentano i pazienti in terapia intensiva
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati registrati 2'548 nuovi casi: il 2,1% dei tamponi è risultato positivo
GIAPPONE
3 ore
Uccideva donne che volevano togliersi la vita: 29enne si dichiara colpevole
Se condannato potrebbe essere giustiziato. Tra gli uccisi c'è anche un uomo, fidanzato di una delle vittime
ITALIA
6 ore
Le dicono che sua mamma è morta, ma non era vero
È successo nel Torinese. La figlia, che ha passato una mezz'ora da incubo, ha presentato reclamo
STATI UNITI
6 ore
Google verserà 1 miliardo agli editori per le notizie
Nell'ambito del suo nuovo prodotto di news "Google News Showcase" lanciato da oggi in Germania e Brasile
STATI UNITI
6 ore
Panne per la posta elettronica Outlook
Microsoft ha riconosciuto il problema, che dovrebbe essere stato risolto nel corso della giornata
STATI UNITI
7 ore
Arrestato e incriminato l'uomo che sparò a sangue freddo a due poliziotti a Los Angeles
Il 36enne aveva teso un'imboscata agli agenti ignari, ferendoli gravemente. Il video dell'attacco era diventato virale
INDIA
7 ore
Un'altra vittima di stupro scuote il paese
È in corso un'ondata di proteste e manifestazioni, per far cessare la reiterata violenza contro le donne
ITALIA
10 ore
Il killer di Lecce «avrebbe potuto uccidere ancora»
Il pubblico ministero, nel decreto di fermo, sottolinea «l'estrema pericolosità dell'indagato»
MONDO
12 ore
H&M: chiusure e multa
Serrande abbassate per il 5% dei negozi. La catena è stata sanzionata in Germania per aver spiato i dipendenti.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile