Deposit
STATI UNITI
26.05.20 - 17:450

Uomo di colore muore soffocato da un poliziotto: il video scuote l'America

Il sindaco di Minneapolis: «Essere un nero in America non dovrebbe equivalere a una sentenza di morte».

MINNEAPOLIS - «Lasciatemi, non riesco a respirare...»: sono queste le ultime drammatiche parole pronunciate da un afroamericano ucciso a Minneapolis da un agente di polizia, che lo ha soffocato bloccandolo a terra e premendogli il collo con un ginocchio.

Un episodio di apparente eccesso di violenza della polizia americana nei confronti di una persona di colore che ricorda un altro caso simile e tristemente noto, quello del newyorchese Eric Garner del 2014. Questa volta teatro della tragedia è Minneapolis, in Minnesota, e l'intera sequenza è stata filmata da una passante in un video shock che adesso scuote gli Stati Uniti.

Secondo le prime ricostruzioni, alcuni agenti sono stati allertati per la presenza di un uomo sospetto seduto in auto apparentemente sotto l'influenza di sostanze stupefacenti. I poliziotti giunti sul posto gli hanno intimato di scendere, ma l'uomo ha cominciato a opporre resistenza. Gli agenti lo hanno così bloccato a terra e, mentre cercavano di ammanettarlo, uno di loro gli ha tenuto premuto il collo con un ginocchio.

«Per favore non riesco a respirare», lo si sente supplicare nel video. L'uomo implora più volte gli agenti ma invano, anche se visibilmente in sofferenza. Poi arriva un'ambulanza ma è troppo tardi. Morirà poco dopo.

La polizia ha avviato un'indagine e gli agenti sono stati sospesi. Anche loro indossavano body-cam.

«Quello che ho visto è terribile. Quell'uomo non avrebbe dovuto morire. Essere un nero in America non dovrebbe equivalere a una sentenza di morte», è stata la reazione di rabbia del sindaco di Minneapolis Jacob Frey.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
2 ore
Da Pechino sanzioni contro gli ex di Trump
La misura arriva subito dopo l'uscita di scena dell'ex presidente e dopo la condanna del «genocidio» uiguro.
FOTO
STATI UNITI
2 ore
Biden ha giurato, è il presidente degli Stati Uniti
Ha giurato anche la sua vice, Kamala Harris. L'evento si è tenuto in un formato particolare a causa del coronavirus.
LIBIA
3 ore
Primo naufragio dell'anno nel Mediterraneo centrale: 43 morti
L'imbarcazione era partita all'alba di martedì dalla città di Zawiya, circa 50 km a ovest di Tripoli
SPAGNA
6 ore
Forte esplosione a Madrid, almeno tre morti, otto feriti e un disperso
Lo scoppio ha sventrato un edificio, la gente è accorsa in strada
STATI UNITI
6 ore
Gli Stati Uniti si metteranno la mascherina
Il primo ordine esecutivo di Biden istituirà l'obbligo di indossarla nelle proprietà federali
FOTO
STATI UNITI
7 ore
«Torneremo in qualche modo. State bene. Ci rivedremo presto»
Le parole di Trump all'arrivo alla base di Andrews: «Sono stati quattro anni incredibili. Abbiamo fatto così tanto insieme»
MONDO
7 ore
Netflix implementerà la "ricerca casuale" per tutti
Saranno gli algoritmi della piattaforma a suggerire agli utenti cosa vedere
SPAGNA
8 ore
Sequestrate due tonnellate di cocaina nascosta tra il carbone
Per gli scambi e il riciclaggio venivano impiegate le criptovalute. Dodici gli arresti
STATI UNITI
9 ore
Dieci giorni per "cancellare" Trump
Il 46esimo presidente americano vuole prendere subito le distanze dall'amministrazione Trump
REGNO UNITO
9 ore
Shopping in picchiata, Burberry soffre
C'è comunque ottimismo da parte del Ceo, Marco Gobbetti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile