KEYSTONE
Una docuserie di Netflix afferma che Bill Clinton fu visto sull'isola caraibica di Jeffrey Epstein.
STATI UNITI
26.05.20 - 17:000

«Bill Clinton era sull'isola privata di Epstein»

Lo afferma, in una docuserie che uscirà domani su Netflix, un dipendente del tycoon morto nel 2019

LOS ANGELES - Una nuova docuserie che sarà resa pubblica domani su Netflix, "Jeffrey Epstein: Filty Rich", associa nuovamente l'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton al miliardario Jeffrey Epstein.

Un ex dipendente del magnate, arrestato per pedofilia e traffico di minorenni, afferma di aver visto Epstein e Clinton seduti sul portico della villa di Little Saint James, l'isola privata nei Caraibi dell'imprenditore morto nell'agosto 2019.

Ad ogni modo, nella serie l'ex inquilino della Casa Bianca non viene accostato agli abusi sistematici che sarebbero avvenuti all'interno della proprietà e il suo nome non appare nell'inchiesta che avrebbe dovuto portare al processo di Epstein. 

"Jeffrey Epstein: Filty Rich" rende omaggio alle vittime degli abusi: alcune di esse parlano in pubblico per la prima volta delle loro esperienze, con l'obiettivo d'impedire a una nuova generazione di predatori sessuali di farla franca. 

Si tratta della seconda testimonianza che piazza Clinton sull'isola caraibica: una delle vittime di Epstein, nel corso di una testimonianza, aveva detto di averlo visto laggiù. Clinton e il suo entourage lo scorso anno hanno negato che fosse mai stato Little Saint James e che fosse a conoscenza «dei terribili crimini» commessi da Epstein. L'unica ammissione è quella di aver volato in alcune occasioni con il jet privato del tycoon.

È noto che Epstein avesse amicizie di altissimo livello, come quella con uno dei figli della regina Elisabetta II, il principe Andrea. Tra i suoi conoscenti c'era anche l'attuale presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che ha dichiarato - quando lo scandalo è venuto a galla - che non aveva più rapporti con lui «da 15 anni».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora
I vaccini sono efficaci con Omicron? «Non c'è alcuna ragione per dubitarne»
Secondo Pfizer la terza dose sarebbe in grado di neutralizzare la variante
BANGLADESH
4 ore
Studente ucciso, condannate a morte 20 persone
Il ragazzo fu aggredito a colpi di mazza nel 2019 per aver criticato il governo
GERMANIA
23 ore
Dalla paura alla strage, così si è svolto il dramma di Brandeburgo
Una coppia e i loro tre bambini sono stati trovati morti in casa nel fine settimana
EGITTO
1 gior
Patrick Zaki sarà scarcerato (ma non assolto)
La conferma oggi da parte delle autorità egiziane che confermano come il processo si farà, ma a febbraio 2022
STATI UNITI
1 gior
Quel processo da 50 miliardi al sedicente creatore dei Bitcoin
Si è tenuto a Miami e ha visto sul banco degli imputati un informatico australiano 46enne che sostiene di averli creati
LE FOTO
FRANCIA
1 gior
L'esplosione e poi il crollo, in piena notte
All'origine del crollo, informano i pompieri, potrebbe esserci stata una fuga di gas
MONDO
1 gior
Covid, l'Oms "boccia" il plasma dei convalescenti
La terapia «non incrementa le chance di sopravvivenza né riduce la necessità di ricorrere alla ventilazione meccanica»
REGNO UNITO
1 gior
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Francia
1 gior
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
ITALIA
1 gior
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile