keystone-sda.ch (KIKO HUESCA)
+11
SPAGNA
25.05.20 - 11:250

Oggi la Spagna riapre: a scaglioni e con riserve

Per alcune regioni è tempo di Fase 1 (come Madrid e Catalogna) per altre invece è già Fase 2 (Canarie e Baleari)

MADRID - Tutta la Spagna entra oggi ufficialmente nel dopo-lockdown, ma non tutta la popolazione godrà immediatamente delle stesse libertà: questo nuovo periodo, infatti, è scaglionato in tre fasi, a seconda della situazione a livello regionale.

Oggi, riporta il quotidiano El Pais, alcune regioni entrano nella Fase 1 e altre imboccano già la Fase 2, che prevede un ulteriore ammorbidimento delle misure. Nessuna regione, invece, inizia la Fase 3, l'ultima prima del ritorno alla vita normale.

Tra le regioni che iniziano la Fase 1 ci sono Madrid, gran parte della Catalogna inclusa Barcellona, Castilla e León e Valencia, per un totale di 25 milioni di abitanti.

A loro sarà permesso tra l'altro di visitare familiari e amici, pernottare nelle seconde case (ammesso che si trovino nella stessa regione), riunirsi in gruppi fino a 10 persone nella terrazza di casa o nelle aree all'aperto di bar e ristoranti.

Riaprono anche gli hotel al 100% della loro capacità, tenendo comunque off limits le aree comuni come le sale riunioni e quelle adibite alla ristorazione.

Allo stesso tempo, tra le regioni che passano della Fase 1 alla Fase 2 ci sono le isole Canarie e le Baleari, Galizia, le Asturie, la Cantabria ed i Paesi Baschi.

In questa fase intermedia sono permessi i raggruppamenti fino a 15 persone, riaprono al pubblico i centri commerciali (ma restano chiuse le aree ricreative), i cinema ed i teatri (al 30% della capacità e con prenotazione obbligatoria), i bambini possono uscire accompagnati da entrambi i genitori, i ristoranti ed i bar possono servire di nuovo le bevande alcoliche (ma solo al tavolo e rispettando il distanziamento sociale) e riaprono le spiagge e le piscine rispettando la distanza di sicurezza di due metri.

keystone-sda.ch (DAVID FERNANDEZ)
Guarda tutte le 15 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MILANO
2 ore
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
3 ore
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
4 ore
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
6 ore
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
7 ore
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
16 ore
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
MONDO
18 ore
Omicron, vaccino possibile entro 3 mesi
Ma potrebbero esserne necessari nove prima della sua eventuale approvazione.
FOTO
Regno Unito
20 ore
«Crescita infinita=Pianeta finito». Extinction Rebellion contro Amazon
Un portavoce della grande A: «Porteremo le nostre emissioni a zero entro il 2040, sostenendo anche le piccole imprese»
FRANCIA
21 ore
Blatter sentito dalle autorità francesi per il Mondiale in Qatar
Gli inquirenti interessati in particolare a una cena all'Eliseo con i vertici FIFA e l'emiro pochi giorni prima del voto
Francia
23 ore
Francia versus Regno Unito: il fronte del mare tenuto dai pescatori
Non si ferma il contenzioso sulle licenze di pesca: 59 attività normanne non hanno ancora ricevuto i permessi richiesti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile