keystone-sda.ch (SEM VAN DER WAL)
+5
PAESI BASSI
12.05.20 - 18:260

Cinque surfisti trovati morti al largo della costa olandese

La località balneare di Scheveningen piange la scomparsa dei cinque giovani

L'AIA - Cinque surfisti sono annegati, tra ieri e oggi, al largo della costa della località balneare olandese di Scheveningen dopo essere stati sorpresi da un mare tempestoso a causa dei fortissimi venti.

Lo hanno comunicato le autorità locali in giornata. I soccorritori della Guardia Costiera olandese hanno iniziato un'operazione di ricerca ieri sera, dopo che era stata annunciata la scomparsa di sei surfisti. Durante le ricerche, tre persone sono state trovate e tirate fuori dalle acque tempestose, ma due di queste purtroppo non ce l'hanno fatta.

Oggi in mattinata sono stati recuperati altri due corpi. La Guardia Costiera ha terminato le ricerche nel primo pomeriggio e ha detto di non aver trovato l'ultima persona, portando il conto totale dei decessi a cinque.

I morti odierni hanno sconvolto la comunità dei surfisti nei Paesi Bassi e la gente di Scheveningen, un distretto dell'Aia, situata circa 50 chilometri a sud-ovest di Amsterdam. «Quando un gruppo di amici va a fare surf, nessuno ci si aspetta che alcuni di loro non tornino più a casa», ha dichiarato commosso Johan Remkes, sindaco dell'Aia, in una dichiarazione.

Secondo NOS, un'emittente pubblica olandese, tre delle cinque vittime erano surfisti esperti. Il che mostra ancor più la pericolosità della situazione.

Anche l'operazione di salvataggio è stata molto complicata a causa dei forti venti e dal mare particolarmente agitato. Durante le ricerche, la Guardia Costiera olandese ha notato altri sportivi sul posto, e ha quindi intimato tutti gli appassionati ancora presenti nelle vicinanze di lasciare l'area il prima possibile.

Nonostante molte spiagge olandesi siano chiuse a causa delle restrizioni legate al coronavirus, il surf è stato permesso fintanto che i surfisti rispettano la distanza di 1,5 metri di sicurezza. 

keystone-sda.ch (Sem van der Wal)
Guarda tutte le 9 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI / SPAGNA
5 ore
Dieci milioni per la «negligenza» che uccise le quattro turiste spagnole
L'accusa ha attaccato la mancata «competenza» dell'autista del camion commerciale che ha provocato l'incidente
REGNO UNITO
7 ore
Il rischio di trombosi rare non aumenta con la seconda dose di AstraZeneca
Lo afferma uno studio pubblicato su Lancet, finanziato e condotto dalla stessa azienda anglo-svedese
COREA DEL SUD
8 ore
Tanto caldo, da rendere verde l'acqua
L'ondata di calore ha provocato anche una fioritura di alghe verdi, che hanno dato colore al lago Daecheong
ITALIA
12 ore
Green pass per lavorare? «Un'idea da tenere nel cassetto»
Il sottosegretario alla Salute italiano Pierpaolo Sileri non la scarta. Ma aggiunge: «Nessuno dovrà perdere il lavoro».
THAILANDIA
14 ore
Pazienti covid spostati con i treni da una città all'altra
Alcuni vagoni vengono convertiti in "mini ospedali". Particolarmente sotto pressione la capitale Bangkok.
GERMANIA
17 ore
Ricoveri su dopo l'aumento dei contagi: «È la quarta ondata»
Il Robert-Koch-Institut tedesco difende l'incidenza come indicatore principale per decidere sulle restrizioni.
POLINESIA FRANCESE
20 ore
Macron promette «verità e trasparenza» sui test nucleari
Parigi non avrebbe mai condotto gli esperimenti in Francia, ha ammesso il presidente. Ma non ha chiesto «perdono».
STATI UNITI
23 ore
Gli Stati Uniti restano spaccati in due... Anche sui vaccini
La frattura tra Stati a maggioranza democratica e repubblicana si riflette anche sul ritmo della campagna vaccinale.
STATI UNITI
1 gior
Vaccinati senza mascherina? Dietrofront degli USA
Secondo l'autorità sanitaria statunitense, in alcuni casi anche i vaccinati dovranno indossarla
ITALIA
1 gior
 Como, la polizia invita a non uscire di casa
La decisione in vista dei temporali previsti nelle prossime ore.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile