Keystone
COREA DEL NORD
25.04.20 - 13:540

La Cina ha mandato un team medico in Corea del Nord per i problemi di salute di Kim

Dei quali si sa veramente poco, anche se si vocifera riguardino un intervento cardiovascolare

PYONGYANG - Pechino ha mandato un team di medici in Corea del Nord a causa della delicato stato di salute del dittatore Kim Jong-un.

Non è però chiaro quale sia l'entità dell'emergenza, di cui alcune voci circolavano già da un po' di tempo. Per ovvi motivi sulla vicenda, ribadisce anche il Guardian, regna il massimo riserbo.

Il 12 aprile scorso il portale di notizie sudcoreano, l'outlet online Daily NK, aveva parlato di un intervento cardiovascolare dal quale Kim si starebbe riprendendo. Ulteriori voci di un dittatore in condizioni critiche sono poi state placate da Cina, Corea del Sud e pure dal presidente Donald Trump in persona.

Una fonte anonima sudcoreana ha poi ribadito che Kim non starebbe poi così male e si sarebbe presto mostrato al pubblico. Una dichiarazione che però cozza con l'invio di medici da parte della Cina. Sollecitata dai media, Pechino non ha ancora fornito delucidazioni a riguardo.

Non è la prima volta che Kim Jong-un scompare dai radar, lo aveva già fatto nel 2014 eclissandosi per un mese per poi riapparire zoppicante e con una stampella. Speculazioni sui suoi problemi di salute derivano dalle sue abitudini alimentari eccessive, la sua passione per alcol e sigarette unite a una storia famigliare costellata di problemi cardiovascolari.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
LIVE
Omicron «potrebbe avere un impatto importante sulla pandemia»
Il vaccino non dovrà mai essere somministrato con la forza, secondo l'Onu.
GIAPPONE
3 ore
Un miliardario alla conquista della ISS
Yusaku Maezawa ha finanziato totalmente il viaggio turistico nello spazio.
MONDO
6 ore
I vaccini sono efficaci con Omicron? «Non c'è alcuna ragione per dubitarne»
Secondo Pfizer la terza dose sarebbe in grado di neutralizzare la variante
BANGLADESH
9 ore
Studente ucciso, condannate a morte 20 persone
Il ragazzo fu aggredito a colpi di mazza nel 2019 per aver criticato il governo
GERMANIA
1 gior
Dalla paura alla strage, così si è svolto il dramma di Brandeburgo
Una coppia e i loro tre bambini sono stati trovati morti in casa nel fine settimana
EGITTO
1 gior
Patrick Zaki sarà scarcerato (ma non assolto)
La conferma oggi da parte delle autorità egiziane che confermano come il processo si farà, ma a febbraio 2022
STATI UNITI
1 gior
Quel processo da 50 miliardi al sedicente creatore dei Bitcoin
Si è tenuto a Miami e ha visto sul banco degli imputati un informatico australiano 46enne che sostiene di averli creati
LE FOTO
FRANCIA
1 gior
L'esplosione e poi il crollo, in piena notte
All'origine del crollo, informano i pompieri, potrebbe esserci stata una fuga di gas
MONDO
1 gior
Covid, l'Oms "boccia" il plasma dei convalescenti
La terapia «non incrementa le chance di sopravvivenza né riduce la necessità di ricorrere alla ventilazione meccanica»
REGNO UNITO
1 gior
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile