keystone-sda.ch (Matthew Dae Smith)
Protesta a Lansing, in Michigan.
+10
STATI UNITI
16.04.20 - 08:270

Michigan, la protesta di chi vuole meno restrizioni

Davanti al Campidoglio di Lansing è stata messa in atto l'"Operazione ingorgo"

LANSING - In Michigan ha avuto luogo una protesta piuttosto clamorosa: un nutrito gruppo di cittadini è sceso in strada per chiedere alla governatrice Gretchen Whitmer di revocare le disposizioni di contrasto al coronavirus.

Centinaia di persone, riferiscono i media statunitensi, si sono riunite di fronte al Campidoglio (la sede governativa) di Lansing, la capitale dello stato. I clacson di circa 400 veicoli sono risuonati contemporaneamente, in quella che i manifestanti hanno ribattezzato "Operazione ingorgo". La polizia era presente sul posto e, tranne che per calmare qualche individuo, non è entrata in azione e non ha sanzionato i contestatori per aver infranto le recenti regole di distanziamento sociale.

Whitmer, esponente del Partito democratico che governa in Michigan dallo scorso anno, ha attuato misure simili a quelle in vigore nella maggior parte del mondo. La richiesta dei manifestanti è di concedere maggiore libertà di spostamento e di permettere a più aziende di riprendere l'attività. "La libertà persa una volta è persona per sempre" è uno degli slogan apparsi sui molti cartelli sventolati.

La governatrice teme che la violazione del distanziamento sociale messa in atto nel corso della protesta avrà delle conseguenze in termini di contagi. «È così che si diffonde il Covid-19», ha dichiarato.

In Michigan le persone risultate positive al coronavirus sono più di 27mila e i decessi confermati sono quasi 1800.

keystone-sda.ch / STR (JEFFREY SAUGER)
Guarda tutte le 14 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
53 min
Ricovero forzato in strutture centralizzate per chi non rispetta la quarantena
Diversi Länder tedeschi stanno valutando questa opzione.
RUSSIA
1 ora
Navalny arrestato all'arrivo a Mosca
Gli agenti di polizia erano già pronti, in attesa dell'oppositore al controllo passaporti
STATI UNITI
3 ore
È morto Phil Spector
Il famoso produttore aveva 81 anni. Stava scontando una condanna per assassinio
REGNO UNITO
5 ore
«Ricoveriamo un paziente Covid ogni 30 secondi»
Parla il direttore dell'Nhs. Il sistema ospedaliero britannico è sottoposto a una «pressione estrema»
CINA
5 ore
Aumentano i servizi offerti tramite droni
In particolare, vengono utilizzati in campi come l'agricoltura e la protezione dell'ambiente
STATI UNITI
7 ore
Tutti quei documenti ufficiali dell'amministrazione Trump che nessuno troverà mai
Molti distrutti (anche se è illegale) e molti mai registrati: «C'è un buco colossale nella storia di questa presidenza»
STATI UNITI
9 ore
Linee guide rigide e vaccini che finiscono nella spazzatura
Un caso negli Stati Uniti fa discutere. La problematica però, a causa dei protocolli statali, sarebbe piuttosto diffusa
STATI UNITI
12 ore
Uomo pesantemente armato fermato vicino al Campidoglio
Aveva con sé un'arma carica e oltre 500 munizioni. E un falso accreditamento per la cerimonia d'investitura di Biden.
ITALIA
1 gior
800 dosi del vaccino da buttare a causa di un guasto
La Procura ha aperto un'inchiesta, i Carabinieri indagheranno su come sia potuto succedere
STATI UNITI
1 gior
Il boia uccide ancora, ma è l'ultima esecuzione dell'era Trump
Molti membri del Congresso hanno lanciato un appello a Biden per porre fine alla pena capitale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile