Depositphotos (robeo123)
Vendevano gel igienizzante "rigenerato" ma prodotto nel 1989: due denunce in Puglia.
ITALIA
10.04.20 - 20:230

Gel igienizzante "rigenerato": era stato prodotto nel 1989. Due denunce

La Guardia di Finanza ne ha sequestrati 27mila flaconi

BARI - Il 1989 potrebbe essere un'ottima annata per qualche tipo di vino, ma sicuramente non è il massimo trovare sul mercato del disinfettante prodotto nell'anno in cui cadde il muro di Berlino.

La Guardia di finanza di Lecce e Otranto ha sequestrato 27mila flaconi di gel "rigenerato", ovvero dal quale erano stati tolti i componenti metallici che si erano formati con il passare del tempo travasandone dentro del nuovo igienizzante. Il prodotto, si legge su Repubblica Bari, giudicato pericoloso per la salute dagli esperti di salute pugliesi, che veniva venduto con una nuova etichetta. 

Tutto nasce da un accertamento in un negozio, che vendeva decine di flaconi d'igienizzante, che in questo periodo è diventato quasi introvabile. I militari sono risaliti al fornitore all'ingrosso e in un magazzino hanno trovato bancali con gel fabbricato nell'ormai lontano 1989. Due persone, i titolari della vendita all'ingrosso e al dettaglio, sono stati denunciati.

La tappezzeria produceva mascherine (abusivamente) - Un altro modo "creativo" di approfittare dell'emergenza coronavirus, benché illecito, è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Roma. I militari si sono imbattuti in una tappezzeria riconvertita abusivamente alla produzione di mascherine. 1500 dispositivi di protezione sono stati sequestrati e una persona è stata denunciata.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Italia
1 ora
Cannabis legale, «Mancano quattro giorni all'assassinio della democrazia»
Raccolte quasi 600mila firme online, ma moltissimi comuni non vogliono concedere i certificati elettorali
FOTO
GRECIA
5 ore
Forte terremoto a Creta, un morto e alcuni feriti
L'epicentro della scossa è stato localizzato a una ventina di chilometri a sud di Candia
GERMANIA
6 ore
L'Spd s'impone al fotofinish
I socialdemocratici avanti con il 25,7% dei voti, crollo dei conservatori. Quale coalizione per governare?
MONDO
8 ore
Le giovani generazioni «vivranno una vita senza precedenti»
Ci saranno più inondazioni, più siccità, più ondate di calore. È l'avvertimento di uno studio internazionale
GERMANIA
20 ore
Il dopo-Merkel da cardiopalma, per gli exit poll Spd e Cdu sono a pari merito
Stando ai sondaggi i due partiti di maggioranza sarebbero o fermi a quota 25% o comunque molto vicino
Regno Unito
20 ore
Sabina Nessa, arrestato il presunto assassino
La 28enne è stata accoltellata a morte lo scorso 17 settembre poco lontano dalla sua abitazione
FOTO
SAN MARINO
1 gior
San Marino alle urne per depenalizzare l'aborto
È una delle poche nazioni in Europa dove è ancora illegale, si vota oggi dopo una battaglia politica lunga 18 anni
GERMANIA
1 gior
Oggi in Germania si decide il volto del dopo-Merkel
Che si prospetta instabile, con un testa a testa fra Laschet e Scholz che non avranno i numeri per governare da soli
STATI UNITI
1 gior
Deraglia l'alta velocità: tre morti nel Montana
Un treno che correva tra Chicago e Seattle è uscito dai binari. Diversi i feriti
SPAGNA
1 gior
Altre bocche, altre eruzioni: chiuso l'aeroporto di La Palma
A preoccupare, nell'immediato, è la quantità di cenere che ha ricoperto l'isola
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile