Immobili
Veicoli
Finita l'odissea della Grand Princess, oggi attracca a Oakland: «Sembra di essere su di una nave fantasma»
keystone
+4
STATI UNITI
09.03.20 - 10:250
Aggiornamento : 10:50

Finita l'odissea della Grand Princess, oggi attracca a Oakland: «Sembra di essere su di una nave fantasma»

La nave da crociera ha a bordo 21 casi di coronavirus (e un decesso), ci sono anche 4 cittadini svizzeri

LOS ANGELES - È previsto oggi a Oakland (California) l'attracco della Grand Princess, la nave da crociera con 21 casi di coronavirus a bordo su oltre 4'500 fra passeggeri ed equipaggio. A bordo, conferma il Dfae, ci sono anche 4 cittadini svizzeri.

Non è ancora chiaro quando inizieranno le operazioni di sbarco che saranno lunghe e complesse, chiunque metterà piede a terra - riportano le autorità Usa - potrà essere messo in quarantena.

Il vascello della compagnia Princess, la stessa di un'altra nave "infetta" la Diamond Princess, era ferma in mare da settimana scorsa in seguito a un improvviso decesso che si è poi rivelato un caso di Covid-19. Dopo gli esami di rito 19 persone dell'equipaggio e 2 passeggeri sono risultati positivi al coronavirus.

A tutti i passeggeri è stato imposto l'isolamento in cabina reso meno pesante dalla distribuzione di passatempi (puzzle, sudoku e cruciverba) e delle "ore d'aria" a turnazione, riporta la CNN.

Gli svizzeri a bordo: «È come una nave fantasma»

A bordo della Grand Princess ci sono anche 4 svizzeri del canton Argovia: «Siamo partiti da San Francisco e dopo le Hawaii, la nave doveva fare tappa a Ensenada in Messico e poi tornare in California... I piani all'improvviso sono cambiati, ma non ci hanno detto subito perché», ha raccontato uno di loro al Blick. L'isolamento procede più o meno liscio: «Perlopiù guardiamo la televisione e dormiamo, la nave sembra morta... è davvero spettrale».

Qualche problema, invece, con i pasti: «Possiamo scegliere ogni giorno cosa mangiare, ma il cibo non arriva sempre puntuale. A volte dobbiamo aspettare anche per ore...»

 

keystone-sda.ch (Noah Berger)
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOCUS
21 min
La nuova paura americana: un mondo con i neri al posto dei bianchi
Si chiama teoria della "grande sostituzione". È un timore avvertito da una diffusa parte della popolazione bianca
UCRAINA
21 min
Quei bombaroli siriani che Putin è pronto a schierare in Ucraina
Si tratta del corpo di artificieri che ha inventato le strazianti “barrel bombs” usate da Assad per far strage di civili
TONGA
7 ore
Tonga distrugge, ma resta intatto
Le pareti del vulcano non sono andate distrutte, pur trattandosi della più forte eruzione negli ultimi 30 anni
MONDO
10 ore
Vaiolo delle scimmie: «Contenerlo è possibile»
L'Oms vuole bloccare la trasmissione da uomo a uomo. E capire se il virus abbia subito una mutazione
SLOVACCHIA
11 ore
Il fiume s'è fatto arancione: «I pesci stanno morendo»
Il chirurgo locale Tibor Varga: «Ho assistito alla lenta morte della fauna selvatica» a causa di ferro e zinco
MONDO
14 ore
Turkmenistan, l'ultimo "zero" della pandemia
Incredibile ma soprattutto improbabile. Il Paese asiatico è l'unico a non aver mai confermato un solo caso di Covid-19
ITALIA
16 ore
Tragedia del Mottarone, «ci hanno abbandonati»
A un anno dallo schianto di una cabina della funivia con 15 persone a bordo, la commemorazione e la prima udienza
TAIWAN
19 ore
«Difenderemo Taiwan, in caso di invasione cinese»
Lo ha dichiarato il Presidente statunitense Joe Biden durante la sua visita in Giappone
MONDO
23 ore
Siamo «a un singolo incidente dalla apocalisse»
L'Ucraina è il terreno sul quale si sta consumando la «sfida finale» tra Mosca e Washington
ITALIA
23 ore
La strage di Capaci, trent'anni di buchi neri
Il 23 maggio 1992 moriva Giovanni Falcone, ucciso con la moglie e gli agenti della scorta in un attentato da Cosa nostra
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile