BREAKING NEWS
1'200 casi in più in 24 ore
keystone-sda.ch (ROLAND HEITINK)
GERMANIA / PAESI BASSI
28.02.20 - 14:300

Tentano di far saltare un bancomat, poi scappano in macchina e fanno un incidente

Due uomini sono morti dopo essersi schiantati contro un camion, a quanto pare si allontanavano da una tentata rapina

EMMERICH / ZEVENAAR - Ignoti hanno tentato stamane, verso le 4 del mattino, di far saltare in aria un bancomat a Emmerich, nel nord della Germania. Poco dopo, un incidente stradale si è verificato nei pressi della città olandese di Zevenaar, a circa 15-20 chilometri dal luogo del delitto. 

La polizia della zona di frontiera tra Germania e Paesi Bassi sta indagando sul possibile collegamento fra i due episodi. L'incidente, che ha coinvolto anche un camion, ha portato al decesso di due uomini, e secondo le testimonianze, alla fuga di un terzo uomo dal luogo dello schianto. 

Secondo la polizia di Kleve, testimoni tedeschi hanno dichiarato che il tentato assalto al bancomat è stato effettuato da tre uomini, e a quanto pare l'auto utilizzata risulta essere identica a quella dell'incidente.

 

Nel frattempo, le autorità locali hanno annunciato che la persona scappata dal luogo dell'incidente è, molto probabilmente, ferita gravemente. La polizia ha momentaneamente chiuso l'A12 in direzione di Arnhem e sta utilizzando un elicottero per controllare la zona.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Raffaella Norsa 4 sett fa su fb
il karma...
Rüben Rota 1 mese fa su fb
Chi erano? Gianni e Pinotto?
Bayron 1 mese fa su tio
Bella notizia. Peccato che il terzo sia riuscito a fuggire.
Rabab Ibrahim 1 mese fa su fb
Brutto da dire ma Dio vede e provvede!
LAMIA 1 mese fa su tio
Magari sono quelli dei colpi in Ticino! Nemmeno dobbiamo processarli e mantenerli!
Canis Majoris 1 mese fa su tio
Ottimo, giustizia fatta! Magari finissero tutti così i malviventi!!!!
Tato50 1 mese fa su tio
Solo in Ticino non si schiantano mai ;-(( Quelli onesti, ogni tanto si, purtroppo ;-((
tazmaniac 1 mese fa su tio
beh due su tre è già un buon risultato.
Violet Barrow 1 mese fa su fb
😂🤣😂
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA / SPAGNA
2 ore
Coronavirus: «Se l'Unione Europea non sarà all'altezza, i nazionalismi cresceranno»
Il premier italiano Conte mette in guardia Bruxelles. Italia «vicina al picco».
REGNO UNITO
4 ore
EasyJet non vola più del tutto
La compagnia: «Non è possibile stabilire con certezza una data di ripresa dei voli commerciali».
STATI UNITI
4 ore
Coronavirus: avanti ancora un mese
Niente "riapertura" per Pasqua per gli Stati Uniti. Trump: il picco sarà proprio «fra due settimane».
CINA
7 ore
L'intervista alla paziente zero: «I dottori non avevano idea di cosa avessi»
La prima persona al mondo ad avere il coronavirus è una 57enne, mercante di frutti di mare di Wuhan
INDIA
7 ore
Tutti a casa a bastonate, il Premier chiede scusa
Narendra Modi si scusa con le persone più in difficoltà e dichiara: «è necessario, non abbiamo altra scelta»
STATI UNITI
14 ore
«Gli Usa non pagheranno per la sicurezza di Harry e Meghan»
Lo ha ribadito Donald Trump in un tweet: «Ammiro il Regno Unito e la Regina, ma loro dovevano stare in Canada»
REGNO UNITO
16 ore
«Almeno 6 mesi prima di poter abbassare la guardia»
Secondo gli esperti riprendere una vita normale troppo presto potrebbe portare a un nuovo picco della curva
ITALIA
18 ore
Tra virus e polemiche, ci si avvicina a 100'000 contagi
L'assessore lombardo Caparini ha lanciato pesanti critiche al Governo
ITALIA
18 ore
Una nonnina di 102 anni ha battuto il coronavirus
È stata dimessa la scorsa settimana dall'ospedale San Martino di Genova e la notizia ha fatto il giro del mondo
GERMANIA
21 ore
Caos affitti: Adidas e H&M non vogliono pagarlo
Il Ministro della Giustizia è furente: «È un comportamento indecente e inaccettabile»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile