keystone-sda.ch / STF (Efrem Lukatsky)
24 persone sono state arrestate per l'assalto a un pullman che trasportava persone sfollate da Wuhan.
UCRAINA
21.02.20 - 11:550

Attaccato un pullman con 72 sfollati da Wuhan

Oltre venti persone sono state arrestate dalla polizia.

La ministra della Salute ucraina ha dichiarato che si metterà in quarantena "solidale" insieme alle persone evacuate dalla città cinese

KIEV - Ventiquattro persone sono state arrestate durante gli scontri con la polizia a Novi Sanzhary, nella regione ucraina di Poltava, scoppiati a causa dell'arrivo degli sfollati della città cinese di Wuhan, da dove si è innescata l'epidemia di coronavirus. Lo ha detto il capo della polizia nazionale ucraina Ihor Klymenko.

L'aereo sul quale viaggiavano è atterrato a Kharkiv, nell'Ucraina orientale. Lungo il tragitto verso Novi Sanzhary i sei pullman sono stati attaccati con sassi e fuoco da manifestanti e le forze dell'ordine sono state costrette a intervenire. «La polizia ha arrestato 24 persone durante gli scontri a Novi Sanzhary, dove sono stati evacuati sia cittadini ucraini che stranieri dalla Cina», ha detto Klymenko in un briefing con la stampa.

La maggior parte dei manifestanti sono stati arrestati la mattina, gli altri la sera. Nove agenti delle forze dell'ordine e un civile hanno chiesto aiuto medico dopo essere rimasti feriti negli scontri. Sono stati aperti due casi penali, ha detto la polizia citata dall'agenzia stampa Interfax.

Delle 72 persone evacuate dal governo di Kiev dalla città cinese, tutte risultate negative al coronavirus, 45 sono ucraine e 27 straniere, per lo più sudamericane.

Ministra in quarantena solidale - La ministra della Salute dell'Ucraina, Zorina Skaletska, ha annunciato che si metterà in quarantena volontaria per 14 giorni per «solidarietà» con i rimpatriati. Skaletska si ricovererà nell'ospedale della cittadina di Novi Sanzhary, insieme con le persone evacuate da Wuhan.

«Ho preso la decisione di unirmi alle persone in osservazione. Passerò con loro i prossimi 14 giorni, nello stesso edificio, nelle medesime condizioni. Spero che la mia presenza calmi gli animi a Novi Sanzhary e nel resto del Paese", si legge in un post Facebook della ministra.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
56 min
Shanghai ammette gli animali domestici in quarantena
Su Internet è diventato virale un video che mostra un residente con in braccio un cane si reca in isolamento
GERMANIA
3 ore
Positivi al coronavirus, muoiono soli in casa: madre e figlio ritrovati dopo dieci giorni
Esclusi il suicidio, l'atto violento, l'incidente o l'avvelenamento. I due sono stati registrati come morti di Covid-19.
NUOVA ZELANDA
6 ore
Dopo due mesi il coronavirus torna a circolare in Nuova Zelanda
Una donna è risultata positiva dopo aver completato la quarantena, in cui si trovava in seguito a un rientro dall'estero
REGNO UNITO
7 ore
«Attenzione, i vaccinati possono comunque trasmettere il virus»
Lo sostiene il vicecapo della Sanità inglese in una recente intervista ma, per ora, non ve n'è certezza
FOTO
SPAGNA
8 ore
I negazionisti spagnoli in piazza: «Il virus non esiste»
Erano migliaia ieri a sfilare per le strade della capitale spagnola, e quasi tuti senza mascherina
ITALIA
17 ore
Frana in Valchiavenna, evacuate 25 case
La provincia di Sondrio è nella morsa del maltempo, tra forti piogge e nevicate in quota
ITALIA
23 ore
Rallenta il contagio in Italia
I numeri del ministero della Salute: 13'331 nuovi casi e 488 decessi.
STATI UNITI
1 gior
È morto Larry King
Lo storico volto della CNN era da tempo in ospedale e stava combattendo con il coronavirus
FOTO
RUSSIA
1 gior
Botte e manette alle manifestazioni pro-Navalny
Si parla di 2'600 ammanettati, il suo selfie sui social: «Scusate, ma la luce nella camionetta è pessima»
AUSTRIA
1 gior
In Tirolo, fra le funivie, salta fuori la variante sudafricana
Contagi fra il personale degli impianti di risalita. Nel Land anche casi di britannica, domenica tamponi a tappeto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile