keystone
Un poliziotto porta in salvo un bambino, sulla scena del rapimento
INDIA
31.01.20 - 19:590

In ostaggio 23 bimbi, linciata la moglie del rapitore

Schock in India: sfiorata una tragedia, ma un'altra si è consumata per mano della folla rabbiosa

di Redazione
ATS

NEW DELHI - Un'interminabile notte di terrore, quella vissuta ieri a Farrukhabad, nel distretto di Fatehgarh, nell'India profonda dell'Uttar Pradesh: per dieci lunghe ore, Subash Bathan, un trentottenne già condannato per omicidio e libero su cauzione, ha tenuto in ostaggio ventitré bambini, minacciando di far saltare la casa con una bomba, mentre chiedeva un riscatto milionario (dieci milioni di rupie, 125 mila euro), per ogni bambino e di essere scagionato dalle accuse precedenti.

L'India, che seguiva sotto shock la vicenda, ha respirato solo verso l'alba, quando un commando delle Forze speciali di Polizia ha fatto irruzione nella casa e, dopo aver ucciso l'uomo, ha riconsegnato sani e salvi tutti i bambini nelle braccia dei genitori. Ma la tragedia non era ancora compiuta: a quel punto Ruby, la moglie del rapitore, è stata presa a sassate dagli abitanti del villaggio mentre usciva dall'abitazione, ed è morta poco dopo, nell'ospedale vicino.

«Subash Bathan aveva invitato i bambini con la scusa di festeggiare il primo compleanno di sua figlia», ha raccontato ai media Anupam Dubey, un abitante di Farrukhabad che, per ore, ha cercato di mediare parlando con Bathan, senza risultato, e ne ha ricavato una ferita da arma da fuoco, al piede destro. «Il nostro incubo è cominciato verso le otto di sera, quando Subash ha sprangato porte e finestre e ha detto di avere chiuso tutti i bambini in cantina. Urlava che li avrebbe liberati solo quando le autorità avessero accettato le sue domande».

Nel montare della tensione, decine di abitanti del villaggio hanno assediato la casa fino all'arrivo della polizia, di un team di pronto intervento, e di una squadra di agenti anti-terrorismo, che monitorava la situazione con i droni. «La nostra sola preoccupazione era garantire l'incolumità dei bambini, che avevano dai dieci mesi ai dodici anni» ha dichiarato ai media Kanpur Range, Ispettore generale di polizia.

Verso mezzanotte, quando aveva già sparato otto colpi di pistola, il rapitore ha liberato la più giovane degli ostaggi, una bimba di neanche dieci mesi, porgendola a un poliziotto, dal balcone.

«All'alba la situazione si era fatta insostenibile», ha raccontato ancora Anupam. «Subash, sempre più minaccioso, aveva cambiato le sue richieste: oltre al riscatto, chiedeva un aereo per raggiungere una località segreta con la famiglia, la moglie Ruby, la figlia e l'anziana madre. Voleva incontrare un parlamentare, ma quando il politico è arrivato, gli ha sparato, da una finestra». A quel punto, gli agenti hanno deciso per il blitz. Secondo le dichiarazioni della polizia, non è chiaro quale sia stato il ruolo della moglie Ruby nella vicenda, e non sarebbe neppure certo che sia morta per il linciaggio, qualcuno infatti sostiene che sarebbe stata ferita nell'irruzione.

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
39 min
Strage di Indianapolis: identificato il presunto autore
Secondo quanto riferito dai media americani si tratterebbe di un diciannovenne
UNIONE EUROPEA
1 ora
Merkel: «La terza ondata è molto seria»
In Germania la campagna di vaccinazione procede. E nel frattempo l'Europa potrebbe rinunciare ad AstraZeneca
FRANCIA
2 ore
La piccola Mia «potrebbe essere stata portata all'estero»
Lo ipotizzano gli inquirenti. Fermati quattro uomini, già attenzionati dalla Procura antiterrorismo
FOTO
ITALIA
2 ore
Al via i primi Frecciarossa “Covid free”
Si sale soltanto con la prova di un test negativo. I primi treni sono partiti oggi da Milano e Roma
ITALIA
4 ore
«Un Pass Covid per spostarsi tra Regioni»
Dal 26 aprile tornano le zone gialle: si riaprirà «con prudenza» e all'insegna delle attività all'aperto
CILE
5 ore
Un anticorpo degli alpaca efficace contro il nuovo coronavirus (e le sue varianti)
Ma al momento la ricerca va a rilento a causa della mancanza di risorse economiche
STATI UNITI
6 ore
Strage al deposito FedEx, 8 morti e un movente ancora nell'ombra
La polizia conferma il bilancio delle vittime all'indomani della sparatoria
STATI UNITI
9 ore
Il Ceo di Pfizer: «Probabilmente servirà una terza dose»
Secondo Albert Bourla, è plausibile che si dovrà effettuare un richiamo a cadenza annuale
STATI UNITI
12 ore
Sparatoria alla FedEx: almeno 8 morti
L'autore si sarebbe tolto la vita. Si contano inoltre almeno 9 feriti
FOTO
STATI UNITI
14 ore
Il ragazzo ha le mani alzate, ma il poliziotto gli spara
Il video dell'uccisione del 13enne Adam Toledo ha provocato reazioni di sdegno in tutti gli Stati Uniti.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile