Keystone
+3
STATI UNITI
30.01.20 - 08:490
Aggiornamento : 10:37

Il dolore di Vanessa: «Incredibilmente fortunati ad averli avuti nelle nostre vite»

A quattro giorni dalla morte di Kobe Bryant e della figlia Gigi, parla la moglie dell'ex campione Nba

LOS ANGELES - Le persone a lei vicine dicono che non riesce a finire una frase senza scoppiare in lacrime, ed e comprensibile. Descritta come donna molto riservata, a quattro giorni dalla tragica scomparsa di suo marito e della sua secondogenita, Vanessa Bryant ha deciso di affidare le sue parole a Instagram: «Siamo completamente devastati».

La 37enne parla dell’adorato marito come uno splendido padre e della bella e dolce figlia, «meravigliosa, intelligente e adorabile, una splendida sorella», ma non dimentica le famiglie delle persone che con i suoi cari erano sull’elicottero che domenica si è schiantato su una collina vicina a Los Angeles, «con loro condividiamo un dolore che ci unisce intimamente. Non ci sono parole per descrivere il nostro dolore in questo momento».

Vanessa è grata per quanto vissuto con i suoi affetti: «L’unico conforto è sapere che Kobe e Gigi sapevano entrambi di essere amati profondamente. Siamo stati così incredibilmente fortunati ad averli avuti nelle nostre vite, vorrei che potessero essere per sempre con noi. Erano il nostro stupendo regalo, che ci è stato tolto troppo presto». 

E guarda al futuro… «Non so cosa ci riserverà la vita da qui in avanti perché mi è impossibile immaginarla senza di loro. Ma ci svegliamo ogni giorno e ci facciamo forza perché, con la loro luce, Kobe e la nostra piccola Gigi ci illuminano la via da percorrere. Il nostro amore nei loro confronti è senza fine e, inutile dirlo, impossibile da misurare. Vorrei solo poterli abbracciare, baciare e averli qui con noi, per sempre». 

Il messaggio è stato anche l’occasione per ringraziare per l’affetto ricevuto, da parte di tutti. «Grazie per le vostre preghiere, ne avevamo davvero bisogno». Il testo è stato accompagnato da una foto della famiglia al completo, sorridente in occasione dello scorso Natale. Natalia Diamante Bryant, Bianka Bella Bryant e Capri Bryant - di soli sette mesi - le saranno ancora al fianco.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 

There’s no place like home ❤️

Un post condiviso da Vanessa Bryant 🦋 (@vanessabryant) in data:

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 

My girls and I want to thank the millions of people who’ve shown support and love during this horrific time. Thank you for all the prayers. We definitely need them. We are completely devastated by the sudden loss of my adoring husband, Kobe — the amazing father of our children; and my beautiful, sweet Gianna — a loving, thoughtful, and wonderful daughter, and amazing sister to Natalia, Bianka, and Capri. We are also devastated for the families who lost their loved ones on Sunday, and we share in their grief intimately. There aren’t enough words to describe our pain right now. I take comfort in knowing that Kobe and Gigi both knew that they were so deeply loved. We were so incredibly blessed to have them in our lives. I wish they were here with us forever. They were our beautiful blessings taken from us too soon. I’m not sure what our lives hold beyond today, and it’s impossible to imagine life without them. But we wake up each day, trying to keep pushing because Kobe, and our baby girl, Gigi, are shining on us to light the way. Our love for them is endless — and that’s to say, immeasurable. I just wish I could hug them, kiss them and bless them. Have them here with us, forever. Thank you for sharing your joy, your grief and your support with us. We ask that you grant us the respect and privacy we will need to navigate this new reality. To honor our Team Mamba family, the Mamba Sports Foundation has set up the MambaOnThree Fund to help support the other families affected by this tragedy. To donate, please go to MambaOnThree.org. To further Kobe and Gianna’s legacy in youth sports, please visit MambaSportsFoundation.org. Thank you so much for lifting us up in your prayers, and for loving Kobe, Gigi, Natalia, Bianka, Capri and me. #Mamba #Mambacita #GirlsDad #DaddysGirls #Family ❤️

Un post condiviso da Vanessa Bryant 🦋 (@vanessabryant) in data:

 

Keystone
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
10 ore
Il coronavirus era già in mezzo mondo, prima di Wuhan
Un team cinese pensa che la prima trasmissione tra esseri umani possa aver avuto luogo nel subcontinente indiano
STATI UNITI
11 ore
Donald Trump si prepara alla prima intervista, Melania pensa a un libro
Il presidente degli USA dovrebbe parlare per la prima volta dopo la sua non rielezione domani (alle 16 ora svizzera).
ARGENTINA
12 ore
«Riesumate Maradona, voglio scoprire se è mio padre»
Il 19enne Santiago Lara è figlio di una modella morta anni fa in giovane età. «Non voglio soldi, solo la verità», dice.
FOTO
FRANCIA
13 ore
Disordini alla Marcia per le libertà
Manifestazione pacifica per quasi tutto il giorno, fino all'arrivo alla Bastiglia
ITALIA
16 ore
Alluvione in Sardegna, tre morti
L'area più flagellata dal maltempo è quella della provincia di Nuoro
FRANCIA / ITALIA
17 ore
Piste chiuse: proteste e timori di una mazzata economica
Centinaia di persone hanno manifestato a Gap, mentre una ricerca ipotizza una perdita di fatturato fino al 70% in Italia
FRANCIA
19 ore
Dopo un mese i negozi "non essenziali" sono stati riaperti
I commercianti dovranno rispettare un nuovo protocollo sanitario rafforzato
ITALIA
19 ore
Tredicesime più leggere a causa del Covid
Tre miliardi in meno nelle gratifiche natalizie degli italiani
ARGENTINA
20 ore
Selfie con il cadavere di Maradona, condotte varie perquisizioni
La procura penale di Buenos Aires ha aperto un fascicolo
AUSTRALIA
22 ore
Tre vittime di pedofilia citano in giudizio anche il Papa
Secondo il loro avvocato è un modo per mettere il Vaticano di fronte alle proprie responsabilità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile