Immobili
Veicoli
KEYSTONE
La percentuale di uccisioni attribuite alle forze di sicurezza nello Stato di Rio de Janeiro supera quella delle vittime di criminali nello Stato di San Paolo.
BRASILE
28.01.20 - 15:460

La polizia di Rio uccide più dei criminali di San Paolo

L'anno scorso nello Stato di Rio de Janeiro le forze di sicurezza hanno raggiunto il loro record storico di uccisioni: 1810

di Redazione
Ats Ans

SAN PAOLO - La percentuale di uccisioni attribuite alle forze di sicurezza nello Stato di Rio de Janeiro non solo è la più elevata del Brasile, ma supera anche la percentuale di uccisioni attribuite a criminali e delinquenti nello Stato di San Paolo, secondo dati ufficiali dell'Istituto per la Sicurezza Pubblica (Isp) resi noti dal quotidiano "Folha de Sao Paulo".

Durante il 2019, infatti, i casi di morte violenta a Rio in cui i responsabili sono stati agenti delle diverse forze di polizia hanno raggiunto quota 10,5 per 100 mila abitanti, mentre a San Paolo i casi di morte violenta collegati con atti illegali (omicidio, rapina a mano armata, lesioni corporali diventate letali) sono stati 7,2 per 100 mila abitanti. Anche aggiungendo le uccisioni attribuite alla polizia paulista si arriva appena a 8,9 per ogni 100 mila abitanti, cioè comunque al di sotto della percentuale della polizia di Rio.

Le statistiche ufficiali dimostrano inoltre che in determinate zone della periferia di Rio de Janeiro, capitale dello Stato omonimo, la percentuale è ancora più elevata: 19,9 per 100 mila abitanti nel Grande Niteroi e 13,7 per 100 mila abitanti nella Baixada Fluminense, ambedue zone popolari della regione metropolitana carioca.

L'anno scorso nello Stato di Rio de Janeiro le forze di sicurezza hanno raggiunto il loro record storico di uccisioni (1'810 casi), mentre gli omicidi in generale hanno toccato il loro livello più basso dal 1991 (23,2 per ogni 100 mila abitanti), il che significa che le morti causate dalla polizia rappresentano un terzo (30,3%) del totale nello Stato, percentuale che aumenta al 37,9% nella città di Rio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
38 min
Sono tanti, sono armati e hanno preso il controllo delle favelas
Le autorità hanno lanciato un programma per «cambiare la vita della popolazione» delle favelas di Rio
GERMANIA
4 ore
Abusi nella Chiesa tedesca, «Ratzinger non agì in 4 casi»
Un rapporto stilato da uno studio legale fa luce sia su chi avrebbe perpetrato gli atti, sia su chi li avrebbe occultati
ITALIA
5 ore
Italia: da oggi serve il Green pass per entrare da parrucchieri ed estetisti
Da febbraio sarà presumibilmente necessario il certificato per accedere ad uffici, servizi e negozi non essenziali
MONDO
6 ore
I morti per Covid-19 potrebbero essere molti di più di quello che pensiamo
Le vittime della pandemia, secondo un confronto pubblicato su Nature, potrebbero essere arrivate a quota 20 milioni
TONGA
8 ore
Travolto dallo tsunami, racconta un'odissea di 24 ore
L'incredibile storia narrata da un 57enne tongano ad un'emittente radio locale
STATI UNITI
9 ore
«Un'invasione dell'Ucraina? Putin la pagherà a caro prezzo»
L'ipotesi di Joe Biden è che la Russia stia per entrare in Ucraina, ma «sarà una decisione che pagherà a caro prezzo»
FOTO
NUOVA ZELANDA
10 ore
Quel che resta di Tonga, nelle prime foto da terra
I soccorsi sono infine riusciti ad arrivare, altri arriveranno presto, mentre sull'isola l'acqua inizia a scarseggiare
SRI LANKA
11 ore
Il dilemma dello Sri Lanka: ripagare il debito o comprare i beni essenziali?
La mancanza dei turisti stranieri causa Covid (e dei dollari) ha causato una reazione a catena, con effetti devastanti
MONDO
16 ore
La resistenza agli antibiotici uccide più di 1,2 milioni di persone ogni anno
È quanto emerso dal primo studio che ha valutato a livello globale il fenomeno
STATI UNITI
1 gior
Spaccio di droga tramite Snapchat: il social corre ai ripari
Le ultime modifiche dovrebbero rendere la vita più difficile ai pusher che vogliono contattare gli adolescenti
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile