Depositphotos (Xalanx)
Un uomo di 48 anni è stato arrestato dalla polizia per una serie di aggressioni avvenute a Milano.
ITALIA
23.01.20 - 14:060

Prendeva a pugni persone a caso: arrestato senzatetto nato in Svizzera

Il 48enne è ritenuto colpevole di una serie di aggressioni avvenute a Milano negli ultimi anni

di Redazione
Ats Ans

MILANO - Un uomo di 48 anni è stato arrestato dalla polizia per una serie di aggressioni avvenute a Milano nei confronti di passanti, colpiti gratuitamente con un pugno al volto.

Vito Tubito, un senzatetto nato in Svizzera e da sempre residente in Italia, era l'incubo dei residenti della zona Maggiolina e Greco, dove da almeno 7 anni si aggirava aggredendo sconosciuti. Solo nel mese di gennaio ha ferito un uomo e due donne, che sono stati prima offesi e poi colpiti.

Il caso più grave è avvenuto il 18 gennaio scorso, quando una donna di 51 anni è stata colpita in piazza Carbonari con un gancio destro che le ha rotto il naso, provocandole lesioni guaribili in 41 giorni.

Sempre secondo l'accusa, il 4 gennaio ha spinto un uomo di 80 anni che stava coltivando un campo dietro il cimitero di Greco. Il 5 gennaio, invece, ha colpito una insegnante di 62 anni sempre con un pugno al volto mentre portava a spasso i suoi cani in via Comune Antico. Il 7, all'interno dell'area cani di piazza Carbonari, ha tentato di aggredire un altro pensionato di 79 anni ma è stato bloccato da alcuni passanti.

Tubito è stato individuato grazie alle testimonianze di tanti residenti, che conoscevano bene il suo abbigliamento: un giubbotto marrone lungo fino alle ginocchia. Una volta riconosciuto, gli investigatori hanno scoperto che l'uomo è stato protagonista di un lungo elenco di episodi violenti a partire dal 2013, tra minacce, lesioni e altre aggressioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
ITALIA
1 ora
Code alle casse e scaffali vuoti: è l’onda del coronavirus
A Milano e in altre città lombarde la gente sta facendo scorta di cibo e di disinfettanti. I carrelli sono pieni
ITALIA
1 ora
Italia terza al mondo per numero di contagi
«Prima o poi bisognerà controllare le frontiere se l'epidemia diventa fuori controllo» ha precisato Marine Le Pen
FOTO E VIDEO
ITALIA
3 ore
«Qui a Codogno abbiamo paura, ma vince la solidarietà»
La testimonianza di un'abitante del comune del Lodigiano, isolato per i prossimi 14 giorni: «È una situazione pesante»
ITALIA
4 ore
C'è una terza vittima del coronavirus. Un contagio a Milano
La paziente era ricoverata in oncologia a Crema. Italia terza al mondo per i contagi
ARABIA SAUDITA
5 ore
Coronavirus: G20 pronto a misure per limitare l'impatto economico
«La ripresa globale resta debole e i rischi al ribasso sull'outlook persistono», fa notare l'organizzazione
ITALIA
8 ore
Il virus chiude la scuola e i carnevali, anche quello di Venezia
In Lombardia e Piemonte niente lezioni (nemmeno all'università), serrate le porte pure di musei e chiese
VIDEO
STATI UNITI
10 ore
Voleva andare nello spazio per dimostrare che la Terra fosse piatta: si schianta al suolo
Si è concluso in tragedia il lancio di Mike "Il Matto" Hughes: «Era il suo sogno»
ITALIA
12 ore
Coronavirus, il mistero dei contagi italiani
«Siamo preoccupati per il numero di contagi che non hanno un legame con viaggi dalla Cina o con persone già malate»
STATI UNITI
13 ore
Bernie Sanders re di Las Vegas sarà lui l'anti-Trump?
Dietro di lui, con un bel distacco, Joe Biden e Buttigieg, mentre Warren e Bloomberg sembrano ormai fuori dai giochi
ITALIA
13 ore
Ecco come si mette in quarantena una città intera
Posti di blocco, polizia ed esercito: così l'Italia vuole fermare il contagio da coronavirus
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile