keystone-sda.ch / STR (STR)
+1
INDIA
16.12.19 - 09:590

Più di 100 feriti nelle proteste a Delhi

Scontri tra manifestanti e polizia, che è ricorsa a manganelli e lacrimogeni

di Redazione
ats ans/AF

DELHI - Tensione alle stelle in tutta l'India per le manifestazioni indette nel cuore della notte dagli studenti di molte università, in segno di protesta contro le irruzioni della polizia che ieri, nel tardo pomeriggio, è entrata nel campus dell'Università Jamia Millia Islamia di Delhi, e in quello dell'ateneo gemello di Aligarh, in Uttar Pradesh, causando più di 100 feriti.

Alcune migliaia di persone si sono radunate verso la mezzanotte a Delhi, davanti al quartiere generale della Polizia protestando per ore davanti ai cancelli contro la violenza usata dagli agenti nell'irruzione al campus.

A Mumbai migliaia di studenti di due università - la IIT e la ISC - hanno organizzato marce di mezzanotte: proteste in segno di solidarietà con la Jamia Millia anche a Hyderabad, Bengaluru, e in varie città del Tamil Nadu.

Una grande manifestazione contro la legge sulla cittadinanza, promossa dal Trinamool Congress Party, il partito della governatrice del West Bengala Mamata Banerjee, è in corso in queste ore a Calcutta.

Ieri, a Delhi, a seguito di violenti scontri con manifestanti sulle strade, che protestavano contro la recente legge sulla cittadinanza, che penalizza i musulmani, la polizia ha invaso il campus della Jamia Millia Islamia University, picchiando i guardiani.

Gli agenti hanno picchiato ragazzi e ragazze con i manganelli, lanciato gas lacrimogeni, distrutto la biblioteca e la moschea in cui era in corso una preghiera e arrestato 35 studenti. Najma Aktar, vice rettore del campus, parlando alla stampa, ha condannato l'azione della polizia e ha annunciato che l'università chiederà un'indagine ad alto livello sul suo operato.

keystone-sda.ch / STR
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
51 min
Psicosi Covid: ignoti attaccano il Robert Koch Institut
Gli attacchi sono stati perpetrati sia in maniera virtuale che fisica
FOTO
ITALIA
7 ore
Anarchici, neofascisti e ragazzini arrabbiati: tutti insieme in piazza
Gli scontri delle scorse notti a Milano e Torino hanno mostrato uno scenario inedito
ITALIA
8 ore
«Attendiamo gli effetti delle misure», ma il lockdown non è escluso
Il premier italiano Giuseppe Conte prende tempo. L'obiettivo: controllare la curva e "riaprire" entro Natale
FRANCIA
10 ore
Francia in lockdown da venerdì
Il governo francese chiude il paese (almeno) per un mese. Restano aperte le scuole.
GERMANIA
12 ore
Germania, da lunedì sarà lockdown parziale
Bar e ristoranti chiusi. Attività limitata ai servizi essenziali per gli alberghi. Negozi e scuole restano aperte
STATI UNITI
13 ore
Il filantropo controverso: Bill Gates compie 65 anni
Dall'amore per i computer, alla beneficenza: una vita al centro dell'attenzione mediatica
GERMANIA
15 ore
I medici tedeschi: «Ridurre i contagi sì, ma non a ogni costo»
L'associazione mantello contro un nuovo confinamento: «Regole contraddittorie e illogiche minano la credibilità».
STATI UNITI
16 ore
Boeing taglia altri 7000 posti entro la fine del 2021
Le perdite nel terzo trimestre di quest'anno sono di circa 466 milioni di dollari
EGITTO
16 ore
Attaccati da uno squalo mentre facevano snorkeling
Una famiglia ucraina è stata aggredita nel Mar Rosso: ferite gravissime per un ragazzo 12enne
ITALIA
19 ore
Chiede di mettere la mascherina, autista aggredita
Un altro episodio di violenza nei confronti degli autisti dei bus aumenta la spinta per ulteriori controlli
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile