Polizia Repubblica Ceca (Twitter)
+ 18
REPUBBLICA CECA
10.12.19 - 09:280
Aggiornamento : 10:48

Sparatoria in ospedale, almeno sei morti

Diversi colpi d'arma da fuoco sono stati esplosi questa mattina a Ostrava. L'aggressore è in fuga

PRAGA - Una sparatoria si è verificata questa mattina nell'ospedale universitario di Ostrava, la terza città più popolosa della Repubblica Ceca con i suoi 290'000 abitanti. Stando alle prime informazioni, divulgate dalla Polizia ceca sul proprio profilo Twitter, l'attacco al nosocomio, che conta circa 1'200 posti letto, ha provocato almeno sei morti e due feriti gravi. L'assalitore è in fuga. 

I colpi d'arma da fuoco - come precisato dal Ministro dell'Interno Jan Hamacek - sono stati esplosi verso le 7.00. L'ospedale è stato immediatamente evacuato, così come la scuola universitaria. Lo sparatore è attivamente ricercato: le forze dell'ordine avevano inizialmente pubblicato sui social una fotografia di un sospetto con i capelli rossi. Ma dopo un po' di tempo hanno corretto il tiro. Il nuovo principale sospettato è infatti un altro. Alto 180 centimetri e con un giubbotto rosso, il killer sarebbe fuggito a bordo di una Renault Laguna grigia targata 9T57401. «È molto pericoloso e probabilmente armato. Se lo vedete non tentate di fermarlo ma contattate la polizia».

La dinamica dell'accaduto non è ancora chiara.

 Le foto del killer in fuga: 

keystone-sda.ch / STR (LUKAS KABON)
Guarda tutte le 22 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile