keystone-sda.ch / STR (STR)
Lacrime e indignazione a New Delhi dopo la strage di domenica.
+4
INDIA
09.12.19 - 18:220

I lavoratori protestano il giorno dopo la strage di New Delhi

La situazione d'illegalità e insicurezza è molto diffusa, affermano gli abitanti

NEW DELHI - Decine di lavoratori a giornata sono scesi in strada a New Delhi per protestare contro la mancanza di sicurezza sul luogo di lavoro. La manifestazione è avvenuta all'indomani del rogo che ha distrutto una fabbrica illegale, uccidendo almeno 43 persone.

L'edificio di quattro piani, creato per scopi residenziali, era stato convertito in modo arbitrario in una serie piccole fabbriche, secondo quello che l'agenzia Associated Press considera uno schema molto diffuso non solo nella megalopoli da 28 milioni di persone, ma in tutta l'India. I pompieri hanno faticato moltissimo per aver ragione delle fiamme e le operazioni di soccorso prima, e di recupero dei cadaveri poi, sono state davvero difficoltose.

Uno degli abitanti del quartiere ha spiegato che lo stabile dove si è sviluppato l'incendio era solo uno dei molti nel quale mancava un impianto antincendio e le cui condizioni erano inadeguate. «Quasi ogni edificio in questo quartiere non è sicuro» ha detto, aggiungendo che già nel mese di marzo nello stesso edificio si era sviluppato un piccolo incendio.

Solo lo scorso anno un censimento delle autorità di New Delhi ha stimato in più di 30mila le fabbriche illegali. Il proprietario dello stabile è stato arrestato domenica e resta in custodia.

keystone-sda.ch / STR (STR)
Guarda tutte le 8 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
ISRAELE
2 ore
Contro il Covid Israele si sigilla «ermeticamente»: chiuso l'aeroporto Ben-Gurion
Il governo è preoccupato per le nuove varianti del virus. L'obiettivo: prendere tempo per vaccinare ancora di più.
STATI UNITI
3 ore
Dopo l'ondata di suicidi, Las Vegas riapre le scuole
Nei nove mesi di chiusura si sono tolti la vita il doppio degli scolari rispetto all'intero anno precedente.
CINA
5 ore
Shanghai ammette gli animali domestici in quarantena
Su Internet è diventato virale un video che mostra un residente con in braccio un cane si reca in isolamento
GERMANIA
8 ore
Positivi al coronavirus, muoiono soli in casa: madre e figlio ritrovati dopo dieci giorni
Esclusi il suicidio, l'atto violento, l'incidente o l'avvelenamento. I due sono stati registrati come morti di Covid-19.
NUOVA ZELANDA
10 ore
Dopo due mesi il coronavirus torna a circolare in Nuova Zelanda
Una donna è risultata positiva dopo aver completato la quarantena, in cui si trovava in seguito a un rientro dall'estero
REGNO UNITO
11 ore
«Attenzione, i vaccinati possono comunque trasmettere il virus»
Lo sostiene il vicecapo della Sanità inglese in una recente intervista ma, per ora, non ve n'è certezza
FOTO
SPAGNA
12 ore
I negazionisti spagnoli in piazza: «Il virus non esiste»
Erano migliaia ieri a sfilare per le strade della capitale spagnola, e quasi tuti senza mascherina
ITALIA
21 ore
Frana in Valchiavenna, evacuate 25 case
La provincia di Sondrio è nella morsa del maltempo, tra forti piogge e nevicate in quota
ITALIA
1 gior
Rallenta il contagio in Italia
I numeri del ministero della Salute: 13'331 nuovi casi e 488 decessi.
STATI UNITI
1 gior
È morto Larry King
Lo storico volto della CNN era da tempo in ospedale e stava combattendo con il coronavirus
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile