keystone-sda.ch / STF (PAUL BRAVEN)
+ 10
AUSTRALIA
06.12.19 - 14:530
Aggiornamento : 17:01

Il cielo di Sydney è "in fiamme": siccità, venti e incendi dolosi

Nella capitale del Nuovo Galles del Sud è emergenza, così come nei territori circostanti

SYDNEY - Dieci roghi, soprattutto a causa dei forti venti dell’ultima settimana, si sono uniti in un unico vasto incendio a 50 chilometri a nord di Sydney. La città australiana è ora una sorvegliata speciale: il cielo è arancione, pieno di fumo e ceneri, e il sole sembra una palla incandescente. Le condizioni sono pericolose per la salute dei suoi cittadini, in molti usano maschere e chi lavora all’aperto è stato invitato a stare in casa. Cancellati tutti gli eventi sportivi del fine settimana.

Nelle terre che circondano la capitale del Nuovo Galles del Sud, in particolare a est, la situazione è già precaria. Molte comunità sono senza corrente e gli aiuti faticano ad arrivare per le difficili condizioni. Si tratta di zone molto popolate e con una ricca tradizione agricola e commerciale.

Come riporta Reuters, con quattro mesi di anticipo rispetto all’inizio della stagione, da inizio novembre gli incendi stanno mettendo in ginocchio l’Australia orientale: secondo le autorità, questo sarebbe dovuto alla siccità, ai venti e a sospetti incendi dolosi. Oltre 680 le case distrutte e almeno quattro le persone che hanno perso la vita. Non c'è ottimismo. «I grandi incendi del #NSW sono in alcuni casi semplicemente troppo grandi per essere spenti al momento», ha scritto l'Ufficio australiano di meteorologia in un post sul suo account Twitter.

keystone-sda.ch / STF (MICK TSIKAS)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
Erika Quadri 1 mese fa su fb
Mandate la Greta che ci pensa lei a salvare il pianeta....
GI 1 mese fa su tio
belle foto, spettacolari per quanto preoccupanti. Noto comunque che in pochi portano la mascherina.....sarà "per la foto" ??
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRALIA
2 ore
Precipita aereo antincendio, tre morti
Le vittime sono cittadini statunitensi impegnati nelle operazioni di spegnimento dei roghi nel Nuovo Galles del Sud
CANADA
2 ore
Multa di 196,5 milioni di dollari a Volkswagen
Un tribunale di Toronto si è espresso contro il colosso automobilistico tedesco sul caso Dieselgate
AUSTRALIA
4 ore
Australiani senza pace. Prima gli incendi, poi la pioggia, ora i ragni
La situazione meteo degli ultimi giorni ha creato le condizioni ideali per il proliferare dei ragni dei cunicoli, fra i più velenosi al mondo. Gli esperti invitano alla prudenza
CINA
12 ore
Da Wuhan non si parte più
Bloccati treni e aerei per contrastare la diffusione dell'epidemia di coronavirus
REGNO UNITO
13 ore
Brexit: sì finale del Parlamento all'accordo
È così stata aperta definitivamente la via all'uscita del paese dall'Unione europea
STATI UNITI
14 ore
Tesla supera Volkswagen: ora vale più di cento miliardi di dollari
La casa automobilistica di Elon Musk è seconda al mondo per valore, dopo Toyota
ITALIA
15 ore
Di Maio si dimette dalla guida dell'M5S: «Ho portato a termine il mio compito»
In un discorso a Roma, il capo politico del movimento ha confermato la sua scelta di fare un passo indietro
STATI UNITI
17 ore
In Florida le iguane cadono dagli alberi
Colpa del freddo: non è la prima volta e le autorità consigliano alla popolazione cosa fare
ITALIA
18 ore
Venezia e l'acqua alta: Mose in funzione a partire dal 30 giugno
A ipotizzarlo sono i commissari del Consorzio Venezia Nuova. Le paratoie potrebbero scattare con maree superiori ai 140 cm, come quelle che hanno allagato la città in novembre
FOTO
FRANCIA
18 ore
Gloria sommerge i Pirenei: «Oggi è il giorno più difficile»
La tempesta, che ha già provocato vittime in Spagna, prosegue la corsa attraverso la Francia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile