Depositphotos (Chretien)
Centinaia di chili di droga sono finiti sulle coste francesi. Da dove provengono?
FRANCIA
12.11.19 - 06:000

Quando le onde portano... la droga

Pacchi pieni di sostanze stupefacenti approdano da parecchie settimane sulle coste francesi, le autorità stanno indagando sul perché

RENNES - Da parecchie settimane involucri contenenti droghe di vario tipo vengono sospinti dalle onde fin sulla costa atlantica della Francia. Finora sono stati sequestrati più di 760 chili, con un valore sul mercato stimato in circa 60 milioni di euro (quasi 66 milioni di franchi svizzeri). I pacchi arrivano ormai a cadenza giornaliera, si legge sul Guardian. Solo venerdì due persone che passeggiavano su una spiaggia hanno trovato due involucri contenenti tre chili di cocaina. Domenica, invece, i chili localizzati sono stati ben 14.

In particolare c'è allarme per la qualità della cocaina ritrovata: secondo la procura di Rennes «è un prodotto estremamente puro e che non va consumato in questa forma, pena un alto rischio di overdose» ha dichiarato il procuratore pubblico Philippe Astruc a France 2. «C'è un rischio immediato per la salute».

Potrebbe trattarsi di un carico gettato a mare o della conseguenza di un naufragio, affermano le autorità, che invitano la popolazione a non toccare i pacchi “naufragati”. La somiglianza a certe confezioni spinte a riva dopo l'uragano Dorian a settembre hanno convinto la polizia francese a contattare le autorità della Florida per chiedere informazioni e per un aiuto nelle indagini.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SPAGNA
8 ore
Immunità al Covid? In Spagna siamo solo al 5%
Lancet ha pubblicato i risultati di una vasta indagine sulla sieroprevalenza della popolazione spagnola
FRANCIA
8 ore
«Senza mascherina non salite»: autista picchiato a sangue
Il 50enne ha subito gravi lesioni alla testa e si trova in stato di morte cerebrale
REGNO UNITO
10 ore
Il Principe Andrea ha avvicinato un avvocato di “innominabili”?
Per affrontare gli strascichi dell'affaire Epstein, ricevendo però un no. Almeno stando al New York Times
MESSICO
13 ore
Piccolo aereo sospettato di trasportare droga atterra in autostrada
Trovati poco distanti dal luogo dell'incidente quasi 400 chili di cocaina
FOTO
GIAPPONE
16 ore
In Giappone 44 persone sono morte a causa delle piogge torrenziali
Non si placa il maltempo e 250mile persone sono state evacuate, procede la ricerca dei dispersi
REGNO UNITO
19 ore
Gli ubriachi «non possono / non vogliono» mantenere le distanze sociali
Lo ha affermato il direttore della Federazione di polizia britannica dopo il primo weekend di riapertura dei pub
STATI UNITI
19 ore
Uber vuole comprarsi la piattaforma di food delivery Postmates
Con un affare da 2,65 miliardi di dollari, l'acquisizione potrebbe aiutare in un momento difficile per l'azienda
STATI UNITI
22 ore
«La mascherina serve anche rispettando le distanze»
Alcuni esperti hanno lanciato l'allarme all'OMS: «Il virus si trasmette per via aerea, la mascherina è necessaria»
NUOVA ZELANDA
23 ore
Fallito il lancio: persi razzo e satelliti
Dopo quattro minuti dal lancio è stata registrata un'anomalia
AUSTRALIA
1 gior
Il coronavirus continua a far paura in Australia, in isolamento nove palazzi popolari
Lo Stato di Victoria è la regione più colpita. Il premier spiega i possibili motivi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile