Keystone
FRANCIA
04.10.19 - 09:380
Aggiornamento : 12:02

L'accoltellatore aveva avuto delle visioni

La moglie dell'uomo che ieri ha accoltellato quattro poliziotti ha raccontato che suo marito aveva anche sentito delle voci

PARIGI  - Michael Harpon, l'impiegato della questura di Parigi che ieri ha ucciso 4 poliziotti accoltellandoli, aveva "avuto delle visioni e udito delle voci" la notte precedente: lo ha detto la moglie, interrogata dagli inquirenti e tuttora in stato di fermo, secondo quanto riferisce la radio France Info.

La donna ha detto che il marito aveva pronunciato frasi "confuse". Varie testimonianze di colleghi parlano di una persona che spesso "non veniva presa sul serio" sul posto di lavoro.

Stop alle elucubrazioni - La portavoce del governo francese, Sibeth Ndiaye, mette in guardia dalle "elucubrazioni" che impazzano sui social network circa il profilo di Michael Harpon, l'impiegato della questura che ieri ha ucciso quattro colleghi poliziotti a Parigi.

«Non è perché sei musulmano che sei terrorista. Convertirsi all'Islam non è un segno automatico di radicalizzazione», ha avvertito la fedelissima del presidente francese Emmanuel Macron, intervistata questa mattina da France Info. Ndiaye ha quindi ricordato che a questo punto dell'inchiesta i fatti di Parigi non sono qualificati come terrorismo. Un'ipotesi, che così come le altre, «non viene scartata» ma nemmeno confermata.

«Contrariamente a un certo numero di 'fake news' che circolano sui social network, non c'è alcuna indicazione su un'eventuale radicalizzazione», ha insistito, aggiungendo che «l'inchiesta deve proseguire».

Secondo la moglie, il killer aveva avuto la notte precedente «delle visioni e udito delle voci», ed aveva pronunciato frasi «confuse». Varie testimonianze di colleghi parlano di una persona che spesso «non veniva presa sul serio» sul posto di lavoro. Il ministro dell'Interno, Christophe Castaner, è tornato stamattina alla questura di Parigi per partecipare a un minuto di silenzio in omaggio alle vittime.


 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
INDIA
5 ore
La paura del Covid-19 «non è abbastanza» per fermare le proteste dei contadini
Molti dei leader anziani hanno spiegato che non intendono vaccinarsi. «Abbiamo ucciso il coronavirus»
GIAPPONE / CINA
7 ore
«Stress psicologico», scatta la polemica sui tamponi rettali
Dopo gli Stati Uniti, anche il Giappone si lamenta del nuovo metodo di test sviluppato in Cina
COREA DEL SUD
8 ore
Spariti da Spotify centinaia di brani K-Pop
È scaduto il contratto con il distributore Kakao M. Ma forse c'è di più
ARABIA SAUDITA
9 ore
Il principe bin Salman «va punito immediatamente»
L'appello della compagna di Jamal Khashoggi dopo le rivelazioni del rapporto dell'intelligence americana
UNIONE EUROPEA
11 ore
L'Europa prepara il passaporto vaccinale digitale
La proposta sarà presentata il 17 marzo, lo strumento potrà essere utile anche per le pandemie future
CINA
11 ore
Troppi consumi, la Mongolia Interna chiude a Bitcoin & co.
La stretta dovrebbe essere ufficializzata nei prossimi giorni. E non riguarda solo le criptovalute
ITALIA
14 ore
«Ci aspettano settimane non facili»
Il numero dei contagi in Italia è nuovamente in crescita. Tra oggi e domani la firma al nuovo Dpcm
UNIONE EUROPEA
15 ore
Obsolescenza programmata? La riparazione è ora un diritto
Entra oggi in vigore nell'Ue il "Diritto alla riparazione" per i consumatori
REGNO UNITO
17 ore
È positivo alla variante brasiliana, ma non si sa chi sia
Almeno sei casi rilevati nel Regno Unito: tre in Inghilterra e tre in Scozia
MYANMAR
18 ore
Aung San Suu Kyi riappare dopo un mese: «Sta bene»
L'ex "consigliera di Stato" birmana è comparsa in collegamento video in tribunale. Per lei nuove accuse.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile