Guardia Civil
SPAGNA
23.09.19 - 13:000

Con i sub per recuperare la droga, 32 persone in manette

L'operazione ha sgominato un'organizzazione criminale che importava grandi quantità di hashish con un metodo ingegnoso

TARIFA - Un metodo ingegnoso, degno delle migliori organizzazioni criminali, quello messo in atto da un gruppo di trafficanti in Spagna. Barche e sub specializzati sono solo alcuni degli ingredienti dell’operazione, finita nel mirino della Guardia Civil.

Operazione - Il gruppo si occupava di importare e trasportare grossi quantitativi di hashish dal Nord Africa al porto di Tarifa, circa due tonnellate secondo le forze dell’ordine. 

La Guardia Civil si è insospettita quando ha notato alcune persone di Tarifa con un dispendioso standard di vita che non coincideva con il loro reddito. Le forze dell’ordine hanno dunque tenuto d’occhio le loro imbarcazioni, notando che si trovavano spesso in zone note per il traffico di droga. 

Ancoraggio - Un primo ramo dell’operazione si occupava di trasportare direttamente la droga in porto, mentre un secondo si era specializzato, e utilizzava il metodo dell’ancoraggio. Il modus operandi consisteva nel recuperare un grande quantitativo di droga tramite barche, e lasciarle cadere in punti specifici in mare, ancorate con grossi pesi per non permettere il movimento. Queste “balle” venivano poi geolocalizzate da un secondo gruppo, che arrivava sul posto con sub esperti, ed estraevano la droga durante la notte. 

Ma non sono passati inosservati. La Guardia Civil ha arrestato 34 persone, coinvolte a vario titolo nell’operazione, sub compresi. 

Guardia Civil
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
40 anni di Capitan Harlock, Matsumoto ha un malore
Il disegnatore giapponese, a Torino per i festeggiamenti, sarà sottoposto a una tac. Forse un ictus
CINA
5 ore
Hong Kong: la polizia arresta due studenti tedeschi
I due sono nell'ex colonia per uno scambio di studi con la Lingnan University. A entrambi è stata concessa l'assistenza consolare
STATI UNITI
6 ore
Ex ambasciatrice Usa: «Mi sentii minacciata da Trump». Lui twitta
Lo sdegno per le intimidazioni in diretta da parte del presidente americano è bipartisan
REGNO UNITO
8 ore
Caso Epstein: il principe Andrea replica alle accuse
Il duca di York si è sottoposto a un'intervista che andrà in onda domani sera sulla Bbc
ROMANIA
11 ore
Mafia del legno: aggredita troupe di Netflix
L'episodio è accaduto qualche settimana fa durante le riprese, ma è stato raccontato alla stampa solo in questi giorni da Gabriel Paun
FRANCIA
13 ore
Ceva Logistics, aperta la sede centrale a Marsiglia
L'azienda è stata acquisita dall'armatore francese CMA CGM
VIDEO
ITALIA
13 ore
Venezia: raggiunti i 154 cm
Alto il valore anche a Burano dove la marea ha raggiunto i 149 centimetri e a Chioggia con 146
AUSTRALIA
16 ore
Atterrato a Sydney il primo volo non-stop da Londra
Un viaggio record quello del Boeing 787-9 per la durata ma anche per la distanza percorsa, 17'800 km
IRAN
17 ore
L'Iran raziona il petrolio e aumenta i prezzi
Le entrate serviranno per aumentare i sussidi ai bisognosi, stimati in 18 milioni di persone
STATI UNITI
18 ore
Minaccia di sparare ai suoi allievi: insegnante arrestata
La donna insegnava in una scuola media dello stato di Washington e ora si trova in congedo amministraivo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile