Deposit
RUSSIA
19.08.19 - 11:210
Aggiornamento : 21:04

16enne massacra la famiglia con un'accetta e si uccide

In un biglietto di addio dice di avere «preso con sé» i familiari «per non farli stare male»

MOSCA - Un ragazzino di 16 anni ha massacrato la sua famiglia con un'accetta e poi si è suicidato: lo riporta Russia Today, secondo cui la tragedia è avvenuta ieri in un villaggio della regione russa di Ulyanovsk, nella zona del Volga.

Il ragazzo ha ucciso cinque persone: la madre, la sorella e il fratellino di quattro anni e i nonni. Poi, stando alle prime ricostruzioni, si sarebbe arrampicato su una torre per telecomunicazioni e si sarebbe gettato di sotto.

Secondo una fonte sentita dall'agenzia Interfax, l'adolescente avrebbe lasciato una nota in cui scriveva: "Ho deciso di lasciare questa vita e per non far stare male i miei familiari ho deciso di prenderli con me". Il ragazzo, descritto come uno studente modello, aveva però prima mandato un messaggio vocale a un amico lamentandosi per "il continuo conflitto" con sua madre, sua sorella e suo fratello.

I corpi senza vita sono stati trovati nell'abitazione dai vicini, che si erano preoccupati perché quel giorno non avevano visto i nonni del ragazzo nell'orto che coltivavano con cura.

Secondo la testata Komsomolskaya Pravda, il 16enne non incontrava spesso il padre, che si era separato dalla madre e in passato aveva fatto abuso di alcol. I due bambini uccisi dall'adolescente erano il fratellastro e la sorellastra del ragazzo: due gemellini di appena quattro anni. Anche il padre dei due piccoli non viveva con la famiglia.

Stando a fonti nel Comitato Investigativo sentite dall'agenzia Ria Novosti, è possibile che il ragazzo che ha fatto strage dei suoi familiari soffrisse di schizofrenia.

 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora
Così la finanza islamica sta conquistando il mondo
Niente speculazioni, rischi o astrazioni: le banche musulmane funzionano e convincono anche chi non lo è
ITALIA
4 ore
Da domenica si potrà tornare in Italia, senza quarantena (ma col tampone negativo)
A deciderlo un decreto firmato oggi da Speranza e che apre all'area Schengen
ITALIA
5 ore
Tutte le date delle riaperture in Italia
Da questa settimana fino all'estate, ecco cosa potrebbe cambiare e cosa si potrà tornare a fare
ITALIA
7 ore
Gregoretti, il giudice "assolve" Salvini: il fatto non sussiste
Non luogo a procedere per l'ex ministro, accusato di sequestro di persona di 131 migranti
REGNO UNITO
7 ore
Preoccupazione per la variante indiana, il Regno Unito vuole accelerare i richiami
Soprattutto nelle zone più colpite dal fenomeno. Non sono esclusi lockdown locali
STATI UNITI
9 ore
Le vittime della “sindrome dell'Avana” sarebbero almeno 130
Attacco con armi sperimentali a microonde oppure altro? La misteriosa “malattia” sarebbe più diffusa del previsto
ITALIA
13 ore
Sarà un'Italia quasi tutta "gialla"
Sono attesi per oggi i nuovi dati della Cabina di regia. In bilico rimane solo la Valle d'Aosta
FOTO E VIDEO
ISRAELE
19 ore
L'attacco di Israele, dall'aria e dalla terra
Oltre all'aviazione, mobilitato anche l'esercito, Netanyahu: «Andremo avanti finché sarà necessario».
STATI UNITI
21 ore
Negli Usa: siete vaccinati? «Potete tornare a fare le cose come prima»
Le nuove linee del CDC: niente più mascherine né distanziamento (salvo eccezioni) per chi ha completato la vaccinazione
STATI UNITI
21 ore
Ritardare la seconda dose, un'opzione che «può salvare vite»
Secondo una ricerca svolta negli USA, aspettare per la seconda dose potrebbe aiutare molti paesi a contenere il Covid.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile