Foto Polizia
ITALIA
19.07.19 - 16:160
Aggiornamento : 19:35

Preparano un caffè col fornelletto, 950 euro di multa a Venezia

Protagonisti della vicenda sono due turisti tedeschi, pizzicati ai piedi del Ponte di Rialto mentre preparavano la bevanda. Il sindaco: «Venezia deve essere rispettata»

VENEZIA - Si stavano preparando un caffè ai piedi del Ponte di Rialto a Venezia e si sono visti appioppare una multa di 950 euro oltre a un "Daspo urbano" della città lagunare italiana. Si tratta del 40esimo emesso dall'entrata in vigore del nuovo Regolamento di Polizia e Sicurezza Urbana.

Protagonisti due turisti tedeschi di 32 e 35 anni, berlinesi, che avevano acceso un fornelletto a fiamma e stavano seduti sugli scalini ai piedi del ponte di Rialto.

Bloccati e identificati da due agenti della Polizia locale, sono stati condotti al Comando a Piazzale Roma per essere multati, 650 euro per l'uomo e 300 per la donna, e quindi notificati di un ordine di allontanamento e invitati a lasciare la città.

«Venezia deve essere rispettata - commenta il sindaco Luigi Brugnaro - e quei maleducati che pensano di venire in città e fare quello che vogliono devono capire che, grazie alle ragazze e ai ragazzi della Polizia locale verranno presi, sanzionati e allontanati. D'ora in poi, inoltre, provvederemo alla segnalazione dei nominativi delle persone destinatarie di Daspo alle ambasciate e ai consolati dei Paesi di origine. La nostra Città sarà sempre aperta e accogliente verso tutti coloro che vorranno venire a visitarla, al tempo stesso - conclude - saremo intransigenti con chi pensa di venire e fare ciò che vuole».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile