keystone-sda.ch/ (PASQUALE CLAUDIO MONTANA LAMPO)
Carola Rackete contro Matteo Salvini.
ITALIA
10.07.19 - 16:300
Aggiornamento : 17:24

Carola Rackete ha querelato Salvini

Anche la Sea Watch sta valutando una denuncia-querela contro il ministro dell'Interno italiano

ROMA - Era attesa e ora è arrivata: Carola Rackete ha querelato Matteo Salvini. Il documento di 14 pagine è stato depositato alla Procura della Repubblica di Roma dai legali della 31enne tedesca, capitana della Sea Watch 3. Il leader della Lega e ministro dell'Interno è chiamato in causa per aver definito Rackete, dopo il caso della collisione a Lampedusa tra la nave della ong e una motovedetta della Guardia di finanza, con una serie di appellativi come "comandante fuorilegge", "criminale tedesca", "ricca e viziata comunista tedesca", "mercenaria", "delinquente" e "comandante criminale".

«Istigazione a delinquere» - Nel testo della querela, ricco di rimandi ad articoli, video, post e tweet, Salvini viene accusato di «istigazione a delinquere» in quanto nelle sue parole «risultano veicolati sentimenti viscerali di odio, denigrazione, delegittimazione e persino di vera e propria de-umanizzazione». Inoltre, secondo Rackete, Le frasi diffamatorie di Matteo Salvini, in questo senso, sono strumento di un messaggio di odio concretamente idoneo a provocare da un lato la commissione di nuovi delitti di diffamazione ai miei danni e dall’altro di espormi tal pericolo di aggressioni all’incolumità fisica». Odio che gli utenti dei social hanno riversati sulla 31enne con una lunga serie di insulti e offese di vario genere.

Alessandro Gamberini, legale della 31enne, ha dichiarato a Open: «Io trovo stupefacente che chi riveste un ruolo pubblico di quel tipo e rilevanza, un ruolo di esercizio del potere, anche “militare”, si permetta affermazioni così aggressive e da bar. Non può pensare di comportarsi come se fosse al bar». Non ci saranno invece denunce nei confronti dei vari utenti dei social e sostenitori di Salvini che hanno insultato Rackete, «salvo che rivestano posizioni di potere e particolari qualifiche». 

Ci vorrà l'autorizzazione? - Cosa succederà ora? Dovrà essere la Giunta per le autorizzazioni del Senato a dare il via libera a un eventuale processo contro Salvini? Gamberini sostiene di no: «Non agisce nella sua funzione di ministro, quindi non c’è bisogno di alcuna autorizzazione a procedere. Lui agisce come Matteo Salvini: si fa scudo della qualità che riveste e del potere che ha, anche comunicativo. Ma non agisce mica come ministro» e quindi non dovrebbe chiedere l'impunità riservata alla carica istituzionale.

Si unirà anche la Sea Watch? - «Anche la Sea Watch, come organizzazione, sta valutando una denuncia-querela. Non è stata ancora predisposta ma non escludo che potremo presentarla» ha dichiarato a Radio Cusano Campus l’avvocato Salvatore Tesoriero, legale della Sea Watch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
20 min

A Como l'outlet dove i commessi sono speciali

"For&From" ospiterà una dozzina di persone con disabilità che lavoreranno nello spazio di 270 metri quadrati, privo di barriere

UNIONE EUROPEA
1 ora

Brexit, i leader dell'Ue approvano l'accordo

Il dibattito tra i 27 è terminato con l'adozione delle conclusioni circolate

VIDEO
STATI UNITI
4 ore

Uomo privo di sensi sui binari, salvato all'arrivo del treno

È stato un poliziotto della Utah Highway a intervenire giusto in tempo. Per molti è stato un eroe

REGNO UNITO
5 ore

Brexit: le nuove regole speciali per l'Irlanda del Nord

Nella nuova intesa è stato riaperto il protocollo su Irlanda e Irlanda del Nord, inserendo «soluzioni legalmente operative»

FRANCIA
7 ore

Sì alle telecamere nascoste sul luogo di lavoro

Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani nella sentenza definitiva emessa oggi

AGGIORNAMENTI
UNIONE EUROPEA
8 ore

Trovato l'accordo sulla Brexit. Sabato si vota

Lo hanno dichiarato Jean-Claude Juncker e Boris Johnson

VIDEO
REGNO UNITO
9 ore

Bloccano la metropolitana: pendolari attaccano i manifestanti

Continuano le proteste del gruppo Extinction Rebellion. Tensioni questa mattina a Londra

FOTO E VIDEO
SPAGNA
11 ore

Terza notte di fuoco in Catalogna: travolti due manifestanti

Il presidente Torra: «La protesta sia pacifica». Gli stessi leader separatisti catalani detenuti hanno preso le distanze dagli indipendentisti violenti

STATI UNITI
13 ore

Sandy Hook, un negazionista dovrà risarcire il padre di una delle vittime

Leonard Pozner aveva fatto causa a James Fetzer, che ha sostenuto in un libro che il massacro del 2012 non sia mai avvenuto

STATI UNITI
23 ore

FMI: «I tassi bassi sono un rischio per la stabilità finanziaria»

«Spingono gli investitori verso asset rischiosi e contribuiscono a far crescere la montagna di debito a rischio delle imprese»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile