Keystone
FRANCIA
25.06.19 - 16:100
Aggiornamento : 20:03

Trovato il gemello dell'orologio di Notre Dame: «Incredibile!»

Un esperto orologiaio ha trovato un orologio quasi del tutto simile a quello bruciato nel rogo della cattedrale

PARIGI - «È una scoperta incredibile. È come aver trovato una copia di un libro bruciato», con queste parole l’orologiaio Jean-Baptiste Viot ha commentato il ritrovamento di un orologio quasi del tutto simile a quello andato distrutto nell’incendio di Notre Dame.

«È uguale. Uguale», ha esclamato l’esperto esultante, spiegando che la scritta “Anno 1867. Costruito da Collin", conferma che gli orologi sono stati prodotti dallo stesso artigiano, nello stesso anno. 

Il gemello è stato scoperto nella chiesa della  Santissima Trinità, a meno di quattro chilometri dalla cattedrale parigina. L’orologiaio era intento in un inventario fra statue e vecchi mobili abbandonati, quando dietro a una parete ammuffita ha trovato il prezioso orologio.

Una ventata di ottimismo per chi è impegnato nella ricostruzione dello sfortunato edificio. Dell’orologio non esistevano infatti informazioni e documenti, se non qualche fotografia. Ora sarà molto più facile avere una copia fedele dell’orologio della grandezza di circa due metri. Inutilizzato da cinquant’anni, «ci permette di avere una base di lavoro per rifare tutte le parti».

3 mesi fa Notre Dame, ammaccato ma non sciolto: ritrovato il gallo della guglia
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
2 ore

Pressing sui colossi di internet, dalla web tax alla moneta di Facebook

«Dobbiamo assicurare che le piattaforme online non eliminino i benefici che il commercio elettronico offre ai consumatori attraverso comportamenti anti-competitivi»

FRANCIA
4 ore

Notre Dame, tre mesi dopo fra leggi e polemiche. Tutte le foto

Ad oggi l’obiettivo è ancora la pulizia e la messa in sicurezza, non è ancora stato scongiurato il rischio di collasso

CINA
4 ore

Al via il pagamento a riconoscimento facciale Alipay

È stato installato presso le Librerie Xinhua, il più grande rivenditore di libri del Paese asiatico

STATI UNITI
6 ore

'El Chapo' condannato all'ergastolo: «Processo ingiusto»

Joaquin Guzman era stato riconosciuto colpevole per il traffico di tonnellate di droga e di vari omicidi come boss del cartello di Sinaloa

ITALIA
7 ore

Instagram nasconde il numero dei Like anche in Italia

La prima prova è stata svolta in Canada

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report