keystone (archivio)
ITALIA
18.05.19 - 08:450

Sequestrato un veliero turco con 5,5 tonnellate di hashish

La Guardia di Finanza ha arrestato tre membri dell'equipaggio

PALERMO - Un carico di 5 tonnellate e mezza di hashish nascosto in un veliero battente bandiera turca è stato sequestrato nel Canale di Sicilia dalla Guardia di Finanza, che ha arrestato tre membri dell'equipaggio.

È il bilancio dell'operazione Libeccio International condotta dai finanzieri del nucleo di polizia economico finanziaria di Palermo, con il supporto operativo del gruppo aeronavale di Messina e del servizio centrale investigazione criminalità organizzata grazie anche alla collaborazione internazionale con le autorità francesi e turche.

Le indagini dei finanzieri, coordinate dalla procura di Palermo, hanno assestato un duro colpo al narcotraffico internazionale tra l'Africa e la Sicilia. Al largo dell'isola di Marettimo è stato bloccato il "Solen 1", un monoalbero di 12 metri battente bandiera turca. L'input è arrivato dalle autorità francesi, che hanno segnalato la presenza di una imbarcazione a vela, proveniente dalle coste magrebine del golfo di Oran.

Il natante era tra l'altro già oggetto di indagine da parte della "Vigilanza Aduanera" spagnola e della "Douane française". In meno di due ore, le unità aeree e navali del comando operativo aeronavale di Pratica di Mare, hanno raggiunto l'obiettivo. La "Solen 1" è stata dapprima controllata dall'alto dall'Aereo Atr 42 del Corpo e successivamente "agganciata" da due pattugliatori a circa 96 miglia da Marettimo.

I finanzieri con il mare mosso hanno abbordato il natante prendendone il controllo, dopo aver constatato la presenza dell'ingente carico di stupefacente. L'imbarcazione, con i tre membri dell'equipaggio, è stata successivamente rimorchiata fino al porto di Palermo.

A bordo sono stati trovati 187 colli di iuta contenenti l'hashish, per un totale di 5.474 chili. Le fiamme gialle, dopo aver preso contatti con la procura di Palermo, hanno sequestrato l'imbarcazione, la sostanza stupefacente e la strumentazione di bordo utile alla ricostruzione della rotta seguita.

I militari appartenenti del Gruppo d'investigazione sulla criminalità organizzata di Palermo hanno arrestato i membri dell'equipaggio, tutti di nazionalità turca, che sono stati successivamente trasferiti in carcere. Lo sostanza stupefacente sequestrata destinata ai consumatori europei, avrebbe potuto fruttare, al dettaglio, circa 50 milioni di euro.

La "Solen 1" è la sesta imbarcazione che viene sequestrata nel Canale di Sicilia dall'estate scorsa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
35 min
Si sono mangiati la banana da 120'000 dollari di Cattelan
Protagonista del costos(issim)o snack un altro artista, David Datuna che è stato poi blindato dalla sicurezza
ITALIA
3 ore
Torino: madre uccide figlia disabile a martellate
A dare l'allarme è stato il marito della donna, di 87 anni
FOTO
INDIA
5 ore
Furibondo rogo in una fabbrica di Nuova Dehli: in 43 perdono la vita
Lo stabile si trovava in una zona particolarmente angusta che ha messo in difficoltà i pompieri, le vittime sorprese nel sonno
STATI UNITI
6 ore
Sparatoria a Pensacola, a cena video di sparatorie
Una delle tre vittime si chiamava Joshua Kaleb Watson e ha aiutato la polizia a neutralizzare Mohammed Saeed Al Shamrani
ITALIA
17 ore
Ovazione per Mattarella alla prima della Scala
Un applauso lungo quattro minuti ha accolto il Presidente della Repubblica
AUSTRALIA
22 ore
Decine e decine di incendi: «Bruceranno per settimane»
Particolarmente colpiti Queensland e Nuovo Galles del Sud. Sei persone sono già morte e oltre 1.000 case sono andate bruciate
FOTO
ITALIA
1 gior
Bus contro il camion dei rifiuti a Milano, 18 feriti
Una donna di 49 anni, sbalzata dal filobus, è in stato di coma
STATI UNITI
1 gior
Tra Usa e Iran interviene la Svizzera
Trump ha tenuto a ringraziare la Svizzera «per il suo aiuto nel negoziato con l'Iran per il rilascio di Xiyue Wang». In libertà anche lo scienziato detenuto negli Usa, Massoud Soleimani
STATI UNITI
1 gior
«Nel 2020 in arrivo cinque nuovi iPhone»
In base alle previsioni, il primo sarà un modello più piccolo ed economico. L'attesa è per un iPhone SE 2, con schermo Lcd da 4,7 pollici
INDIA
1 gior
Bruciata dai suoi stupratori, la 25enne è morta
La donna aveva denunciato gli uomini che lo scorso marzo l'avevano violentata in gruppo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile