Keystone
FRANCIA
07.05.19 - 15:450

Sorridono davanti a Notre Dame in fiamme, travolti dalle critiche

Protagonisti dello scatto che ha fatto il giro del mondo due studenti di architettura

PARIGI - Sorridono, alle loro spalle Notre Dame in fiamme. Due studenti di architettura sono stati immortalati mentre la polizia li invitava a lasciare il perimetro di sicurezza durante il grave incendio che ha colpito la cattedrale francese il 15 aprile scorso. Lo scatto è finito online attraverso l’agenzia Sputnik France. I due giovani sono stati ricoperti di critiche. Lo riporta AFP Factuel.

Insulti da tutto il mondo - L’immagine ha fatto il giro del mondo. Minacce razziste e islamofobe non sono mancate. Pamela Geller, un'attivista anti-islamica americana, ha scritto che «alcuni musulmani ridono mentre Notre Dame viene distrutta dalle fiamme». La stessa agenzia Sputnik ha sentito il dovere di intervenire per far abbassare i toni: «In nessun momento Sputnik ha voluto insinuare che questi due individui fossero musulmani o che ridessero a causa dell’incendio».


Facebook

«Mi si è spezzato il cuore» - «Fino ad ora non ero mai stato vittima di razzismo», ha raccontato uno dei due giovani. Il 21enne ha spiegato di aver riso perché «passando sotto al nastro di sicurezza questo mi è ricaduto in faccia. È stato un momento buffo». «Come studente di architettura, vedere Notre Dame in fiamme mi ha spezzato il cuore».

AFP, che ha scelto di non rendere noti i nomi dei due ragazzi, ha avuto la prova della sincerità di queste parole. Il loro avvocato ha inviato quindici avvisi formali per "violazione del diritto all'immagine": «Dobbiamo rendere consapevoli che dietro alla diffusione di informazioni non verificate, ci sono persone che possono avere conseguenze dirette, conseguenze sulla loro vita», ha concluso Boris Rosenthal.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
7 min
Giletti sotto scorta dopo le minacce di un boss
«È un pessimo segnale» ha dichiarato il direttore di La7
BIELORUSSIA
2 ore
Un morto e una novantina di feriti negli scontri dopo il voto
Secondo i dati preliminari, il presidente in carica Alexander Lukashenko avrebbe vinto con l'80% dei consensi.
GERMANIA
6 ore
Ridurre l'imposta di culto per tamponare l'emorragia di giovani fedeli?
La proposta arriva dal presidente delle Chiese evangeliche tedesche. Sia cattolici sia evangelici, però, sono scettici.
BIELORUSSIA
17 ore
Exit poll: Lukashenko vicino all'80%
Seggi chiusi e alta tensione nella capitale bielorussa. La polizia ha chiuso piazza dell'Indipendenza
LIBANO
20 ore
A Beirut servono subito 66 milioni di dollari
La cifra servirà a sostenere nell'immediato le strutture sanitarie e i rifugi d'emergenza
FOTO
MAURITIUS
23 ore
Assistenza da Tokyo per la "marea nera"
La petroliera, lunga 300 metri, si è incagliata il 25 luglio. Il 6 agosto ha iniziato a perdere carburante
BIELORUSSIA
1 gior
Bielorussia al voto: si teme per la sicurezza della rivale di Lukashenko
Svetlana Tikhanovskaya non ha trascorso la notte nel proprio appartamento. Fermati diversi suoi collaboratori.
STATI UNITI
1 gior
Crisi? Buffett ha guadagnato 26 miliardi
L'oracolo di Omaha ha aumentato di non poco il patrimonio negli ultimi mesi. Grazie ad Apple, e nonostante il Covid
STATI UNITI
1 gior
Gli USA sforano i 5 milioni di casi e Trump vara nuovi aiuti per l'emergenza Covid
Che sta già diventando uno strumento per fare campagna elettorale: «Se sarò rieletto, tagli alle tasse permanenti»
FOTO
LIBANO
1 gior
730 feriti per le proteste a Beirut, morto anche un agente
La rabbia contro l'establishment dopo lo scoppio ha portato a un sabato di violenze
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile