ARCHIVIO KEYSTONE
Il generale Haftar ha spronato i suoi soldati a proseguire la battaglia per la conquista di Tripoli.
LIBIA
06.05.19 - 12:500

Haftar sprona i suoi: «Proseguite la battaglia per Tripoli»

Il generale ha incitato le truppe dell'Esercito nazionale libico ad andare avanti nella «lotta contro il terrorismo»

TRIPOLI - Nonostante l'inizio del Ramadan e un appello dell'Onu per una tregua umanitaria di almeno una settimana, il generale Khalifa Haftar ha spronato i suoi soldati a proseguire la battaglia per la conquista di Tripoli.

In un comunicato letto ieri sera in tv da un portavoce dell'Esercito nazionale libico di cui è comandante generale, Haftar ha chiesto a militari e soldati «di proseguire la battaglia della lotta contro il terrorismo», riporta il sito Alwasat.

Oltre a ribadire che considera formazioni terroristiche le milizie che difendono la capitale libica in cui è insediato il premier Fayez al-Sarraj, Haftar ha esortato a proseguire «le operazioni Dignità cominciate il 16 maggio 2014», riferisce ancora il sito con implicito riferimento alle conquiste di Bengasi (2017) e Derna (2018).

Haftar ha spronato i suoi soldati anche a «impartire al nemico una grande lezione», «fin quando non li sradicheremo dalla nostra amata terra», riferisce l'agenzia Ap.

Nel comunicato letto dal portavoce dell'Esercito nazionale libico (Lna) Ahmed al-Mismari e sintetizzato da Alwasat, il generale non ha fatto riferimento all'appello Unsmil per una tregua e ha sostenuto che «il terrorismo ha fatto ricorso a mercenari ed è sostenuto dal denaro e dalle armi di diverse parti».

Haftar ha anche esortato le sue forze ad evitare vittime civili e ad agire in maniera fulminea: «Individuare bene il nemico, localizzare la sua postazione con ogni precisione compiendo attacchi rapidi e precisi».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
8 min
Ucciso in casa sua durante una rapina il rapper Pop Smoke
Due uomini a volto coperto hanno fatto irruzione nelle prime ore del mattino. Inutile la corsa in ospedale
ITALIA
1 ora
Vittima di revenge porn, viene licenziata per "danno d'immagine"
La donna ha denunciato tre persone. Pare che i video circolassero anche in chat frequentate da poliziotti e carabinieri
ITALIA
4 ore
«Istruivano i passeggeri a fingersi parenti o amici con la polizia»
La Guardia di Finanza ha scoperto 47 taxi illegali attivi presso l’aeroporto di Malpensa. Multe per oltre 70mila euro
REGNO UNITO
5 ore
Londra annuncia la fine della libera circolazione: «È un momento storico»
Sarà introdotto un sistema a punti: «I datori di lavoro smettano di fare affidamento sull’immigrazione. Investano»
FOTO
MESSICO
7 ore
La rabbia delle donne messicane dopo l'omicidio della piccola Fatima
Proteste anti-machiste si sono tenute a Città del Messico nel giorno dei funerali della bimba di 7 anni
STATI UNITI
7 ore
Altre grane per i 737 Max: trovati oggetti non identificati nei serbatoi
La scoperta è avvenuta su diversi velivoli pronti per la consegna. Boeing tenta da mesi di riportare in volo i propri aerei
STATI UNITI/FINLANDIA
10 ore
Perso nel Maine lo ritrovano 47 anni dopo in un bosco in Finlandia
L'incredibile storia di un anello disseppellito da un hobbista e che era stato smarrito in un centro commerciale Usa negli anni '70
COREA DEL SUD
18 ore
Droni per contrastare il coronavirus
Li ha impiegati la Corea del Sud per disinfettare una cinquantina di scuole
STATI UNITI
20 ore
Trump perdona quattro condannati
Gli uomini, coinvolti in casi di truffa e corruzione, possono tornare in libertà
CINA
21 ore
Fabbrica pronta in 6 giorni: produrrà 250mila mascherine al giorno
Nuovo exploit a Pechino per contenere il contagio da coronavirus. I lavori saranno conclusi entro sabato
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile