U.S. Customs and Border Protection
Un bambino di tre anni è stato abbandonato al confine con il Messico.
STATI UNITI
24.04.19 - 19:230

Bimbo di tre anni abbandonato al confine con il Messico

Era in lacrime e sulle scarpe che indossava erano stati scritti il suo nome e un numero di telefono

NEW YORK - Un bimbo di soli tre anni è stato abbandonato nella zona di confine tra Messico e Texas. Il piccolo è stato trovato in un campo dagli agenti della polizia di confine. Era in lacrime ed è stato identificato solo con il nome scritto sulle sue scarpe ed un numero di telefono.

Gli agenti stanno cercando di rintracciare i genitori tramite quel numero di telefono ma finora senza successo. A breve il piccolo sarà affidato alle cure di un centro di salute e servizi. Le autorità ritengono che il bambino sia stato lasciato da trafficanti e che facesse parte di un gruppo più grande di persone. Probabilmente quando il gruppo si è accorto della presenza degli agenti è scappato via abbandonando il piccolo.


U.S. Customs and Border Protection
Sulle scarpe che indossava era scritto il suo nome e un numero di telefono.

Secondo gli ultimi dati, il mese scorso quasi 9mila bambini senza genitori sono stati presi in custodia dalle autorità americane al confine con il Messico. Le famiglie con bambini che hanno invece cercato di superare il confine sono state oltre 53mila. In entrambi i casi i numeri sono in aumento.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
RUSSIA
1 ora

"Lager delle balene", il proprietario: «Sono mie, non le libero»

Il caso è arrivato fino al Cremlino. L'amministrazione presidenziale russa ha preso la questione dei cetacei sotto «il suo controllo speciale»

STATI UNITI
2 ore

Tornado in Missouri: almeno tre morti

Il dipartimento di Pubblica sicurezza ha definito il fenomeno vasto e distruttivo

AUSTRIA
2 ore

Madre e figlie morte di fame in casa

Chiarito il caso dei tre cadaveri trovati in un appartamento di Vienna-Floridsdorf

SVEZIA
3 ore

Il più piccolo McDonald’s al mondo è un McAlveare

Su iniziativa di pochi è nato un progetto che ha coinvolto buona parte dei franchising in Svezia. La casa madre omaggia l'iniziativa

ITALIA
6 ore

«Ho picchiato mio figlio fino a ucciderlo»

Il padre del piccolo trovato morto in un appartamento di Milano ha confessato il delitto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report