LIVE - CONCLUSO
SRI LANKA

Esplosioni in chiese e hotel: almeno 185 morti e più di 500 feriti

Le esplosioni sono avvenute in un quartiere a nord della capitale Colombo e nella città di Negombo. Tra le vittime 35 stranieri

COLOMBO - Sono oltre 100 i morti accertati provocati da esplosioni simultanee che hanno colpito oggi chiese e hotel dello Sri Lanka: lo riporta il quotidiano The Hindu, che cita la polizia e media locali. Numerosi pure i feriti.

Secondo la polizia le esplosioni sono avvenute in un quartiere a nord della capitale Colombo e nella città di Negombo, alle porte della capitale. Sono stati colpiti tre hotel di lusso. 

Durante la Messa di Pasqua - Le prime esplosioni sono state segnalati nelle chiese di S. Antonio a Colombo e San Sebastiano vicino Negombo. I fedeli stavano celebrando la messa di Pasqua.

10:57

Ultimo bilancio - I morti sono almeno 185.

10:38
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
10:33

Americani, britannici e olandesi - Secondo il quotidiano degli Emirati Khaleej Times, i 35 stranieri sono cittadini americani, britannici e olandesi.

10:12

Oltre 150 morti, 35 gli stranieri - Secondo L'AFP i morti accertati sono 156 al momento. Ma il bilancio è tristemente destinato a salire. Di questi almeno 35 sono stranieri

10:01
KEYSTONE/AP ()
09:58

«Creare morte e anarchia» - Il ministro delle Finanze Mangala Samaraweera ha scritto su Twitter che gli attacchi odierni rappresentano un «tentativo ben coordinato di creare morti, caos e anarchia».

09:57

Invito alla calma - Il presidente dello Sri Lanka, Maithripala Sirisena, ha diffuso una dichiarazione in cui invita la popolazione alla calma e a collaborare con le autorità nelle loro indagini sugli attentati di questa mattina contro chiese e hotel del Paese. Lo riporta la Bbc online. Da parte sua, il premier Ranil Wickremesinghe ha convocato un consiglio dei ministri di emergenza ed ha «condannato con forza» gli attacchi. 

09:41

Il bilancio sale ancora - Il bilancio delle vittime continua a salire: 142 morti e oltre 550 feriti per le esplosioni in 3 chiese e 3 hotel. 

09:28

Nove stranieri - Tra le vittime ci sarebbero nove stranieri, secondo la Bbc online che cita fonti ospedaliere.

09:24
09:16
09:02

 Nel Paese dell'Asia meridionale la minoranza cristiana è circa il 7,5% della popolazione.

09:02

Stando ad alcune fonti al momento i morti accertati sono almeno 138 e si parla di almeno 402 feriti. Tra le vittime ci sarebbero anche turisti stranieri.

08:53
KEYSTONE/AP (Eranga Jayawardena)
08:53
KEYSTONE/AP ()
08:53
KEYSTONE/AP (Eranga Jayawardena)
08:53
KEYSTONE/AP (Eranga Jayawardena)
08:53
KEYSTONE/AP (Eranga Jayawardena)
08:53
KEYSTONE/AP (Eranga Jayawardena)
08:53
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:53
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:53
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:53
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:52
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:52
KEYSTONE/AP (Eranga Jayawardena)
08:52
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:52
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:52
KEYSTONE/AP (Eranga Jayawardena)
08:52
KEYSTONE/AP (Eranga Jayawardena)
08:52
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:52
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:52
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:52
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
08:52
KEYSTONE/EPA (M.A. PUSHPA KUMARA)
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile