Keystone
STATI UNITI
04.04.19 - 08:230

Donna arrestata a Mar-a-Lago, si indaga per spionaggio

L'intrusa era stata trovata con una chiavetta Usb contenete un virus e con quattro telefonini

WASHINGTON - L'Fbi ha aperto un'indagine sull'intrusione illegale di una donna cinese nel resort di Mar-a-Lago, residenza di Donald Trump in Florida. La donna, che era stata trovata con una chiavetta Usb contenete un virus e con quattro telefonini, è stata arrestata ed è sospettata di spionaggio.

Gli inquirenti hanno quindi confermato il fermo sostenendo che ci sono alte probabilità di fuga della donna.

Il presidente americano Donald Trump ha affermato di non essere preoccupato per la sicurezza del suo resort. «La situazione a Mar-a-Lago è totalmente sotto controllo», ha detto Trump.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora

Consultazioni: le nuove condizioni del PD fanno alzare la tensione

Il partito ha chiarito i suoi «presupposti»: via i decreti sicurezza, preaccordo sulla manovra e stop al taglio dei parlamentari

STATI UNITI
2 ore

Fecondazione assistita, decine di bambini nati dal donatore sbagliato: spesso è il medico

All'insaputa delle madri, uno specialista ha per esempio fatto nascere con il proprio sperma almeno 56 bambini

STATI UNITI
3 ore

Apple starebbe testando dei nuovi schermi made in China per l'iPhone

L'azienda Boe già li realizza per alcuni prodotti Huawei, sulla decisione però potrebbe incidere la guerra dei dazi

STATI UNITI
5 ore

A New York è scomparso uno chef

Andrea Zamperoni, lodigiano di 33 anni, lunedì mattina non si è presentato al lavoro al celebre Ciprian Dolci

ITALIA
6 ore

La misteriosa morte di un 23enne britannico a Imperia

È caduto per motivi ancora da stabilire da un palazzo in un cortile seminascosto e lo hanno trovato due giorni dopo solo localizzando il suo cellulare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile