Polizia
AUSTRIA
02.04.19 - 14:030
Aggiornamento : 15:33

Ucciso a coltellate, smembrato e bruciato con l'acido

La vittima è un ragazzo di Vienna. La sua ragazza ha gettato i resti del suo corpo in un canale di irrigazione in Ungheria

VIENNA - Jonas M. era scomparso da 36 giorni quando i suoi familiari hanno ricevuto la più terribile delle notizie. Il 32enne è morto, secondo quanto riportano le autorità, brutalmente ucciso dalla sua ragazza Szilvia P., rea confessa. Lo riporta heute.at.

Corpo smembrato - L’omicidio sarebbe avvenuto il 24 febbraio nella casa del 32enne a Vienna, dove la 27enne ungherese si era stabilita dopo averlo conosciuto lo scorso autunno. La ragazza lo avrebbe pugnalato con un coltello da cucina. Una volta che il ragazzo è morto, gli avrebbe tagliato la testa, le mani e le gambe. Utilizzando un servizio di car sharing avrebbe poi portato le parti del corpo in Ungheria.

La complicità della madre - Giunta dalla madre, la ragazza ha confessato l’omicidio. La 51enne ha comprato dieci litri di acido cloridrico e con questo le due donne hanno cercato di sciogliere il corpo di Jonas M. Non riuscendo nel loro intento hanno messo i resti decomposti in diversi sacchi della spazzatura per poi gettarli in un canale di irrigazione. Dopo questo fatto sono andate a comprare degli hamburger.

Veloce identificazione e confessione - Solo un mese più tardi dei ragazzini hanno trovato il corpo, dopo aver notato una mano sporgere da un sacco. Jonas M. è stato rapidamente identificato grazie all’intervento dell’Europol. Altrettanto velocemente Szilvia e Andrea P. sono state rintracciate, grazie alle dichiarazioni rilasciate dal venditore dell’acido cloridrico. La ragazza ha confessato, spiegando le sue azioni anche attraverso delle ricostruzioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA / ITALIA
33 min
Coronavirus, calano i decessi in Cina
La paura del contagio, intanto, ferma le riprese a Venezia del nuovo film di Tom Cruise
GIAPPONE
2 ore
Dispositivi elettronici biodegradabili: si fanno passi avanti
Degli scienziati giapponesi hanno testato un apparecchio che in 180 giorni è stato completamente riassorbito dal terreno
FOTO
STATI UNITI
2 ore
Ucciso in servizio: l'ultimo regalo per l’agente a 4 zampe
La polizia di Herriman ha fatto creare un feretro personalizzato per l'ultimo addio a un "collega" dell'unità cinofila
FOTO E VIDEO
ITALIA
9 ore
Dai bar a Piazza del Duomo: è una Milano deserta
Le immagini del capoluogo lombardo, alle prese con la preoccupazione crescente da coronavirus
FRANCIA
10 ore
Gioconda realizzata con cubi di Rubik: venduta per 480'000 euro all'asta
La "Rubik Mona Lisa", realizzata da Invader nel 2005, è stata assemblata mettendo insieme quasi 300 cubi di Rubik
ITALIA
11 ore
Coronavirus: possibile recessione e 2020 in rosso
Gli economisti di banche, istituzioni finanziarie e centri studi stanno lanciando l'allarme
GERMANIA
11 ore
Attacco al carnevale: fra i 7 feriti gravi anche dei bambini
L'aggressore non è noto come estremista. C'è stato un secondo fermo
STATI UNITI
14 ore
Weinstein colpevole: rischia fino a 25 anni di carcere
La giuria ha confermato lo stupro e l'aggressione sessuale, ma non il comportamento predatorio
BRASILE/STATI UNITI
15 ore
Sospeso l'embargo sulla carne bovina brasiliana
Autorità sanitarie statunitensi hanno dato il via libera dopo gli ultimi controlli effettuati ad inizio 2020
ITALIA
16 ore
Coronavirus, i morti sono sei
L'ultima vittima è un 80enne del Lodigiano. La paziente oncologica ricoverata a Brescia è deceduta per altre cause.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile